Crea sito

Melanzane finger food

Sono le 18 e vuoi spezzare la fame per non arrivare a cena con una voragine al posto dello stomaco? Concediti un aperitivo veloce e gustoso con queste melanzane finger food: la melanzana grigliata e leggermente condita racchiude un saporitissimo ripieno di spianata piccante e caciocavallo.
Ho ideato questo finger food per caso: avevo mezza melanzana, mezza confezione di affettato e un pezzo di caciocavallo e in men che non si dica l’ aperitivo era pronto da gustare!
Inutile dire che è terminato tutto in una frazione di secondo. Ti ho incuriosito almeno un po’?
Se la risposta è sì, segui la mia ricetta 😉

Melanzane finger food
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2/3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Dosi per 8 finger food
  • 50 gcaciocavallo silano
  • 8 fettespianata piccante
  • Mezzamelanzana
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • Qualche filoerba cipollina

Preparazione delle melanzane finger food

  1. 1. Scalda una piastra sul fornello fino a che non sarà molto calda. Nel frattempo, taglia la melanzana a fette non troppo sottili e grigliale su entrambi i lati.

  2. 2. Intanto, taglia il caciocavallo a tocchetti.

  3. 3. Quando le melanzane saranno grigliate condiscile con un pizzico di sale e un giro di olio evo e adagia su ognuna di esse una fetta di spianata piccante e un paio di tocchetti di caciocavallo, chiudi con erba cipollina praticando un nodo.

  4. 4. Infine, inforna i finger food in forno preriscaldato a 200 ° per pochi minuti, giusto il tempo di fare fondere il formaggio.

    Servi il tuo aperitivo caldo oppure tiepido.

    Buon appetito!

Conservazione delle melanzane finger food

Non ti consiglio la conservazione , in quanto le melanzane non sarebbero fragranti.

Guarda questo ed altri piatti anche qui https://www.instagram.com/ame_mipiace/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da amemipiace95

Mi chiamo Camilla Milone e ho 25 anni. Ho sempre lavorato nel mondo della ristorazione come addetta alle vendite e barista. Grazie a questo e alla genetica, sto coltivando la mia passione per la cucina giorno dopo giorno. Mi piace sperimentare piatti e ricette nuovi e scrivere di essi. La scrittura, infatti, è la mia seconda grande passione e, con il blog, posso finalmente esprimere entrambe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.