Crea sito

pollo curry e riso speziato, sapori dell’India

La mia ricetta di pollo curry e riso speziato è un secondo piatto ispirato ai sapori tradizionali dell’India, dove cibo, spezie e aromi danno origine ad invitanti e magnifiche combinazioni.

pollo curry e riso speziato

pollo curry
pollo al curry e riso speziato

Il curry è un miscuglio di oltre 20 spezie e aromi usato nella cucina indiana, dove viene preparato al momento e a seconda delle pietanze che si cucinano. Tra gli ingredienti si contano canella, cardamomo, coriandolo, chiodi di garofano, cumino, curcuma, farina di lenticchie indiane, fieno greco, finocchio, ginepro, girasole, noce moscata, papavero, paprica, pepe bianco e nero, pimento, senape e zenzero.

 

Ingredienti pollo al curry

  • 1 petto di pollo (circa 500 g)
  • 1/2 kg di riso basmati
  • 1 noce di burro
  • 1 cipollotto rosso di Tropea
  • 1 cipolla dorata (o 1 scalogno)
  • 2 cucchiai di curry
  • 200 g di panna liquida
  • miscela di spezie e piante aromatiche
  • olio di arachide
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione petto di pollo curry e riso speziato

Lavate e asciugate accuratamente il petto di pollo e con l’aiuto di un coltellino affilato, eliminate la forcella dello sterno presente nel petto di pollo e i piccoli filamenti di grasso sulla superficie. Dividete il petto di pollo a metà seguendo il solco presente sullo sterno. Con un coltello affilato, tagliatelo a listarelle o in piccole strisce delle stesse dimensioni così avranno lo stesso tempo di cottura.

In un tegame antiaderente, mettete il burro, versate l’olio extravergine di oliva, unite il cipollotto rosso di Tropea tagliato finemente e il petto di pollo tagliato a listarelle o in piccole strisce. Fate sciogliere il burro a fuoco basso e incorporate il curry mescolando.

Lasciate cuocere a fuoco basso per 15 minuti circa girando di tanto in tanto i pezzi di pollo per farli cuocere uniformemente (ma senza farlo rosolare, il pollo dovrà risultare morbido a fine cottura). Cospargete con del pepe e aggiustate di sale. Incorporate la panna liquida e fatela addensare per qualche minuto a fuoco vivace. Spegnete e lasciate da parte.

pollo curry
preparazione pollo al curry

Nel frattempo, tagliate la cipolla dorata finemente e fate tostare il riso in una pentola capiente con 2 cucchiai di olio di oliva per 2-3 minuti.

Unite 1 litro d’acqua, 3 cucchiai di olio di arachide, 1 cucchiaino di sale grosso e la miscela di spezie e piante aromatiche (questa miscela, indicata per condire pietanze a base di riso, tali come la paella valenciana, contiene generalmente aglio, cipolla, prezzemolo, curcuma, paprica, pimento, chiodi di garofano, scorza di limone e zafferano, oggi facilmente trovabile in negozi e supermercati).

Se non è a portata di mano, la miscela la si può preparare in casa procedendo a tagliare finemente 2 spicchi d’aglio, una cipolla piccola, un ciuffo di prezzemolo e pestarli in un mortaio insieme agli altri ingrediente per amalgamarli).

Mescolate e lasciate cuocere a fuoco moderato per almeno 10 minuti. In alternativa, potete accompagnare il pollo al curry con del riso in bianco.

L’India racchiusa tra spezie e aromi petto di pollo curry e riso speziato

pollo curry
pollo al curry

 

Le ricette di Fusione le trovate anche su Facebook  e  Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.