Crea sito

Verdure grigliate un contorno da abbinare a carne e pesce

Verdure grigliate un contorno da abbinare a carne e pesce.

Questo contorno è uno dei miei preferiti ed è per questo ho deciso di condividerlo con tutti voi.

Nessuna ricetta complicata solo semplicemente verdure cotte su una piastra di ghisa, e condite con olio, aceto e sale.

Se non avete tempo per arrostire i peperoni su piastra, potrete tagliarli a metà, eliminare i semi e i filamenti interni e metterli in forno per una mez’oretta.

Attenzione: vi svelo un piccolo trucchetto per spellare i peperoni velocemente.

Dopo averli cotti, ancora bollenti, metteteli in un sacchetto per alimenti e chiudete bene.

Dopo circa mezz’ora aprite il sacchetto e private i peperoni della pelle: verrà via molto facilmente!

Naturalmente potrete aggiungere altri tipi di verdura a questo mix, come la zucca i pomodori il radicchio ecc.

Ad ogni modo,quando non saprete cosa preparare per accompagnare i vostri secondi piatti, utilizzate le verdure grigliate un contorno da abbinare a carne e pesce!

Se cercate altre idee di contorni vi suggerisco per i secondi di carne i funghi misti con patate in padella oppure le melanzane a funghetto con olive e capperi. 

Invece per i secondi di pesce, se non volete preparare la solita insalata provate la mimosa di insalata russa oppure il Topinambur in padella al profumo di limone.

Vi ricordo infine che Adatta la Ricetta è anche sui social: Facebook,  Pinterest, Google+, Twitter, Instangram. e Youtube

Vi aspetto alla prossima ricetta!

 

Verdure grigliate un contorno da abbinare a carne e pesce
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Peperoni
  • 3 Zucchine lunghe
  • 3 Melanzane (tonde o lunghe)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Aceto di vino bianco
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Mettiamo a scaldare una padella di ghisa.

    Prendiamo le melanzane laviamole e tagliamo le due estremità. Tagliamole a rondelle (se avete quelle lunghe tagliatele verticalmente).

    Cominciamo a cuocerle sulla ghisa su entrambi i lati. Mettiamo da parte

  2. Prendiamo le zucchine laviamole, tagliamo le estremità e poi verticalmente. Mettiamole sulla ghisa e grigliamole su entrambi i lati. Mettiamo da parte

  3. Laviamo i peperoni e poniamoli interi sulla ghisa. Rigiriamoli continuamente fino a quando non saranno abbrustoliti su tutti i lati.

    A fine cottura mettiamoli in un sacchetto per alimenti ben chiuso e aspettiamo circa 30 minuti.

    Passato il tempo spelliamoli e tagliamoli a strisce.

    Ora prendiamo tutte le verdure e mettiamole insieme.

    Aggiungiamo l’olio (se non siete a dieta abbondate), l’aceto (da dosare a seconda dei vostri gusti) e il sale.

     

  4. Verdure grigliate un contorno da abbinare a carne e pesce

Per conservare

Potrete conservare le Verdure grigliate un contorno da abbinare a carne e pesce, in frigo per due giorni chiuse in un contenitore ermetico senza condimento.

Vi consiglio inoltre, di condirle qualche ora prima di consumarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.