Crea sito

Mimosa di insalata russa veloce ed economica

Mimosa di insalata russa veloce ed economica… un antipasto sfizioso per la cena della festa della donna.

Oggi è la festa della donna e non avete pensato a cosa cucinare per festeggiarla?

Questo piatto della Mimosa di insalata russa veloce ed economica è quello che ci vuole!

Basta avere in casa delle patate, delle carote e dei piselli, amalgamare con la maionese, spolverizzare con il tuorlo d’uovo e il gioco è fatto!

Se volete potete preparare la maionese fatta in casa, ma io, a causa di mancanza di tempo e per comodità ho utilizzato quella già pronta.

Anche per i piselli uso quelli in scatola già lessi.

Per rendere il piatto esteticamente più carino cercate di tagliare tutte le verdure delle stesse dimensioni.

Per completare il menu  vi suggerisco, come primo, i maccheroncini carciofi zucca e gamberetti invece, come secondo veloce, il rotolo di fritttata con broccoli e formaggio filante e per finire, come dolce, potrete preparare i muffin mimosa con il bimby 

Non resta che augurarvi Buona Festa della Donna.

Vi aspetto anche sui social: Facebook  Pinterest, google+, twitter e instangram.

Mimosa di insalata russa veloce ed economica
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Patate
  • 100 g Carote
  • 250 g Maionese
  • 2 Uova sode (solo tuorli)
  • 1 Scatola piselli precotti
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Mimosa di insalata russa veloce ed economica

    Tagliamo a cubetti le patate e le carote.

    Mettiamo dell’acqua salata in una pentola e quando bolle aggiungiamo per prima le carote.

    Trascorsi due minuti aggiungiamo le patate e lasciamo cuocere per altri 7 minuti.

    Devono essere belle croccanti. Scoliamo bene le verdure, mettiamole in una ciotola e lasciamole raffreddare.Quando saranno fredde aggiungiamo i piselli sgocciolati,la maionese e mescolaimo.

    Rivestiamo una ciotolina con della pellicola trasparente, riempiamola con l’insalata russa e mettiamola in frigo qualche minuto.

    Trascorso il tempo rovesciamo la ciotolina in un piatto, eliminiamo la pellicola e decoriamo con i tuorli d’uovo sbriciolati.

Note

Lasciamo in frigo, la mimosa di insalata russa veloce ed economica, fino al momento di servire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.