Crea sito

Melanzane a funghetto con olive e capperi

Melanzane a funghetto con olive e capperi, sono un contorno tipico della stagione primaverile.

Esistono diverse versioni di questa ricetta,tipica campana, ma io preferisco prepararle aggiungendo anche delle olive nere di Gaeta e i capperi, per dare un sapore più deciso al piatto.

Di solito ne preparo sempre in grande quantità perchè,se avanzano, sono ottime anche per condire una pasta o conservarle nel congelatore.

Io le uso spesso anche per farcire i rotolini di pan brioche , qui li trovate nella versione con i peperoni, ma sono ottimi anche con le melanzane a funghetto con olive e capperi.

Il tipo di melanzana da utilizzare è quello viola lungo, assorbe meno olio ed è facilmente reperibile, in questo periodo dell’anno, in tutti i negozi di ortofrutta.

Se cercate altre idee di contorno vi suggerisco le patate al cartoccio con gorgonzola e prosciutto, le funghi misti con patate in padella o i carciofi e patate fritte in padella.

Bene se vi è piaciuta la ricetta lasciatemi un commento, e venite a trovarmi sulla mia fanpage, o sugli altri social: Facebook  Pinterest, google+, twitter e instangram.

Alla prossima ricetta!

 

 

melanzane a funghetto con olive e capperi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 kg Melanzane (lunghe viola o nere)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olive di Gaeta (denocciolate)
  • q.b. Capperi sotto sale
  • 300 g Pomodori di Pachino (va bene anche la scatola)
  • q.b. Olio di semi di arachide (per friggere)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Laviamo le melanzane sotto l’acqua corrente, eliminiamo le due estremità.

    Tagliamo prima a fette nel senso della lunghezza e poi ricaviamo delle strisce che taglieremo a dadini. Se volete qui c’è una guida su come tagliare le melanzane in maniera corretta.

    In una capiente padella mettiamo abbondante olio di semi d’arachidi, quando sarà giunto a temperatura, cominciamo a friggere le melanzane.

    Quando saranno dorate scoliamole e mettiamole in una ciotola con carta assorbente a riposare.

    Nel frattempo mettiamo a fare il sughetto.

    Laviamo e tagliamo i pomodorini, mettiamo dell’olio extra vergine d’oliva con uno spicchio d’aglio in una padella a soffriggere.

    Aggiungiamo i pomodorini e lasciamo insaporire per qualche minuto.Se volete potete togliere l’aglio a questo punto.

    Aggiungiamo le olive e i capperi e le melanzane fritte.

    Regolaimo di sale e aggiungiamo qualche foglia di basilico.

    Facciamo amalgamare il tutto per qualche minuto.

    Spegniamo e serviamo in una pirofila con qualche foglia di basilico per decorare.

     

     

  2. melanzane a funghetto con olive e capperi vert.1

un consiglio

le melanzane a funghetto con olive e capperi, possono essere servite sia calde che fredde.

2 Risposte a “Melanzane a funghetto con olive e capperi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.