Crea sito

Torta angelica salata con salsicce e friarielli

Torta angelica salata con salsicce e friarielli.

La pizza con salsicce e friarielli è la nostra pizza preferita.

Qui a Roma non riesco a trovare proprio i friarielli napoletani e, quando finisco la scorta che la mia mamma mi porta da giù, utilizzo quelli che qui chiamano broccoletti.

Ho deciso di preparare la torta angelica salata con salsicce e friarielli per renderla più scenografica in occasione di una cena tra amici.

Un vero successo, provate e fatemi sapere!

Se cercate altre idee di pizza vi suggerisco  la Pizza croccante con speck asparagi e petali di grana oppure la pizza con scarole napoletana versione finger food

Vieni a trovarmi anche sui social: Facebook  Pinterestgoogle+, twitterinstangram.

Ti aspetto e mi raccomando, se decidi di provare la ricetta, lasciami un commento o inviami la foto, la posterò sulla mia pagina Facebook!

 

angelica salata con salsicce e friarielli
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 30-40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per l'impasto

  • 330 g Acqua
  • 20 g Olio
  • 10 g Sale
  • 10 g Zucchero
  • 600 g Farina
  • 1/2 cubetto lievito di birra

Per la farcia

  • 4 Salsiccia
  • 5 mazzetti Friarielli (o broccoletti)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 150 g Fiordilatte (o provola o mozzarella)

Preparazione

  1. Prepariamo l’impasto

    Mettiamo su una spianatoia o in una ciotola capiente la farina.

    Facciamo la fontana e aggiungiamo il lievito sciolto in un pò di acqua, l’olio,lo zucchero e cominciamo ad amalgamare aggiungendo a filo il l’acqua restante.

    Aggiungiamo infine il sale.

    Lavoriamo l’impasto fino a quando non risulterà morbido ed elastico. (non deve appiccicare alle mani)

    Mettiamo in una ciotola a lievitare coperto da un canovaccio fino a quando non raddoppia di volume.

  2. Torta angelica salata con salsicce e friarielli.

    Nel frattempo mondiamo i friarielli eliminando la parte più dura del gambo, tirando via le foglie verdi e laviamoli in abbondante acqua.

    Mettiamo a soffriggere uno spicchio di aglio nell’olio in una padella capiente.

    Aggiungiamo i friarielli e facciamo cuocere fino a quando non saranno morbidi, ci vorranno almeno 20 minuti

    Inoltre dovranno risultare asciutti, quindi dobbiamo far consumare tutta l’acqua di vegetazione. Aggiustiamo di sale e a fine cottura mettiamo da parte.

    Nella stessa padella cuociamo le salsicce private del loro budello e sbriciolate.

    A fine cottura mettiamo in una ciotola.

    Tagliamo il fiordilatte a dadini.

    Prendiamo l’impasto e stendiamolo su una spianatoia formando un rettangolo.

    Mettiamo i friarielli sistemandoli su tutta la superficie.

    Aggiungiamo le salsicce e infine il fiordilatte.

    Arrotoliamo e formiamo un salsicciotto.

    Tagliamolo lungo il lato più lungo con un coltello con la punta infarinata, quindi separiamo le due parti e intrecciamole avendo cura di tenere la parte tagliata verso l’alto in modo che si intraveda il ripieno.

    Formiamo con la treccia una ciambella e uniamo le due estremità sovrapponendole,  poniamo l’angelica in una teglia foderata con carta forno e lasciamo lievitare per 30 minuti in forno spento con la luce accesa.

    Trascorsi i 30 minuti inforniamo l’angelica in forno statico preriscaldato a 200° per 30-35 minuti

    Quando la superficie risulterà dorata, sforniamo l’angelica salata con salsicce e friarielli e lasciamola intiepidire prima di portarla in tavola.

Un consiglio

Per preparare l’angelica salata con salsicce e friarielli potrete preparare il ripieno anche il giorno prima.

Inoltre potete aggiungere nei friarielli un pizzico di peperoncino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.