Crea sito

Agnello al forno con carciofi e fave facile e veloce

Agnello al forno con carciofi e fave facile e veloce, cotto prima in padella e poi al forno ideale da preparare nel giorno di Pasqua.

Per questa ricetta ho usato la coscia, fatta a pezzi di un agnello “da latte”, ma vanno bene anche i tagli da spezzatino come il petto o la spalla.

La qualità dell’Agnello è fondamentale per la buona riuscita della ricetta.

Per sceglierlo, dal macellaio, fate attenzione a questi 2 punti:

  1. la carne deve avere un colore rosa e la grana fine.
  2. Il dorso deve essere ben fornito di carne con poco grasso.

Infatti se quest’ultimo risulta molto presente e di colore bianco, significa che non è un agnello “da latte” ma svezzato, quindi più grande e meno pregiato.

Ma mettiamoci al lavoro e, vediamo come si prepara, questo Agnello al forno con carciofi e fave facile e veloce.

Per completare il pranzo di Pasqua provate i paccheri ripieni di ricotta al forno con goccioline di pesto e per dolce la pastiera napoletana con ripieno umido senza canditi.

Infine, per il giorno di pasquetta, provate il mio Casatiello napoletano soffice senza strutto o la focaccia con sacrola facile senza lievitazione.

Adatta la ricetta è anche sui social Facebook, Pinterest, google+, twitter e instangram.

Vi aspetto!

 

agnello al forno con carciofi e fave facile e veloce
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:50 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 800 g Agnello (a pezzi)
  • 6 Carciofi
  • 300 g Fave (anche surgelate)
  • 80 g Guanciale (o pancetta a dadini)
  • 50 g Pecorino
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • q.b. rosmarino
  • q.b. Salvia
  • q.b. Pangrattato
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. carciofi e fave

    Mondiamo i carciofi, eliminiamo le foglie esterne più dure e facciamoli a spicchi mettendoli in una ciotola con acqua e limone.

    In una padella facciamo rosolare l’aglio e il guanciale con un filo d’olio; uniamo i carciofi sgocciolati, regolaimo di sale e pepe e lasciamo insaporire per qualche minuto.

    Aggiungiamo le fave, private della buccia e facciamo cuocere velocemente.

  2. agnello in padella

    Puliamo l’agnello e lasciamolo in acqua e sale per qualche minuto.

    In una padella mettiamo l’olio e i pezzi di agnello e facciamo rosolare bene. Regolaimo di sale e pepe.

     

  3. agnello in pirofila

    In una pirofila capiente disponete i carciofi e le fave. Mettiamo sopra la carne e cospargiamo il tutto con pangrattato mescolato con i formaggi e le erbe aromatiche.

    Bagnaimo con un goccio di vino, inforniamo a 180°C e facciamo cuocere per 30 minuti.

    Sfornate e servite.

  4. agnello al forno con carciofi e fave facile e veloce

Un consiglio

Preparate il pangrattato con i formaggi e le erbe aromatiche, per gratinare l’agnello al forno con carciofi e fave, il giorno prima per fare insaporire il tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.