Puntarelle alla romana

L’insalata di puntarelle alla romana è un contorno molto saporito. Si tratta di un piatto caratteristico della cucina romana che si prepara utilizzando i germogli interni della cicoria. Le puntarelle sono le punte della cicoria, ricavate eliminando le foglie  verdi e le parti più dure del cespo.

insalata puntarelle romana
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPuntarelle
  • 50 gAcciughe (alici)
  • 20 gAceto
  • 40 gOlio di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 1 spicchioAglio

Preparazione

  1. insalata puntarelle romana

    Iniziamo la preparazione dell’insalata di puntarelle alla romana pulendo le cicorie. Sciacqua sotto l’acqua corrente le puntarelle e rimuovi i residui di eventuale  terra. Togli le foglie esterne e separa le varie puntarelle. A questo punto, togli la parte inferiore, taglia a metà e poi in tante striscioline.

    Si tratta di un lavoro un pò barboso e lungo. Se vuoi, per accelerare i tempi, puoi utilizzare un pelapatate. Ci sono in commercio quelli che fanno anche i tagli a julienne.

  2. insalata puntarelle romana

    Prepara una bacinella ampia con acqua fredda e ghiaccio.

    Versa le puntarelle in uno scolapasta e sciacquale nuovamente.

  3. insalata puntarelle romana

    Metti le puntarelle nella bacinella con acqua e ghiaccio e riponi in frigorifero per almeno un paio d’ore cambiando l’acqua e aggiungendo il ghiaccio quando si scioglie. In questo modo non risulterà amarognola, si arriccerà e sarà croccante.

  4. insalata puntarelle romana

    Prepara il condimento dell’insalata.

    Trita uno spicchio d’aglio e unisci le acciughe. Tagliale a pezzetttini e poi schiacciale leggermente con i lembi di una forchetta.

  5. insalata puntarelle romana

    Unisci l’aceto ed emulsiona il composto continuando con la forchetta. Termina aggiungendo l’olio, il sale ed il pepe.

    Per amalgamare meglio l’aglio nel condimento, puoi prepararlo utilizzando il mortaio. Metti l’aglio tritato con un può di sale e pesta con il pestino del mortaio. Unisci gli altri ingredienti come sopra.

  6. insalata puntarelle romana

    Scola le puntarelle e condisci con il composto preparato. Se vuoi puoi aggiungere anche qualche filetto di acciughe intero.

    Ti consiglio di condirle poco prima di servirle e di tenere le puntarelle scolate in un luogo fresco o in frigo se non le consumi subito.

  7. insalata puntarelle romana

    Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina di facebook cliccando acasadigery e lascia il tuo like! Ti aspetto…Gery

    Torna alla home per leggere tutte le altre ricette.

    Mi trovi anche su instagram , twitter  e pinterest

    Potrebbe interessarti:

    Sbriciolata di patate – puntarelle cotte

    Come pulire e cucinare le cime di rapa

    La composta di peperoni allungati – ricetta pugliese

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.