Crea sito

Come pulire e cucinare le cime di rapa

 

La cima di rapa è molto utilizzata nella cucina tradizionale meridionale, in particolare in quella pugliese e campana. Si tratta di un ortaggio con poche calorie, ricco di minerali – soprattutto calcio, fosforo e ferro – e vitamine, che va consumato cotto.

Vediamo come pulire e cucinare le cime di rapa.

Leggi anche come preparare il pesto di cime di rapa: a crudo o con le verdure cotte. Ed infine i consigli su come utilizzare e conservare il pesto qui.

come pulire e cucinare le cime di rapa
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Preparazione

Come pulire le cime di rapa

  1. come pulire e cucinare le cime di rapa

    Le cime di rapa sono composte dal fusto, le foglie larghe mediane, le foglie piccole superiori e infine il fiore. Si possono mangiare foglie, fiori e cimette. Le foglie non devono presentare parti gialle, bensì avere un colore verde acceso, foglie con buona consistenza e steli sodi.

  2. come pulire e cucinare le cime di rapa

    Per prima cosa bisogna eliminare i gambi duri e le foglie grandi che sono più spesse e  quelle che eventualmente presentano parti gialle. Poi selezionare le cimette più tenere e tagliare i fiori.

  3. come pulire e cucinare le cime di rapa

    Praticare sulla base una croce con il coltello.

  4. come pulire e cucinare le cime di rapa

    Infine sciacquare in abbondante acqua fredda e salata per eliminare i residui di terra.

Come cucinare le cime di rapa

  1. come pulire e cucinare le cime di rapa

    Le cime di rapa possono essere cucinate in diversi modi:

    1. lessate/bollite. Vengono messe in una pentola piena di acqua e fatte cuocere per circa 10 minuti;
    2. cotte al vapore.
    3. saltate in padella;
    4. soffritte;
    5. semplicemente lessate e condite successivamente con aglio, olio e peperoncino. (come nella foto)
  2. Insomma, potete dare sfogo alla vostra fantasia con questo meraviglioso ortaggio!

    Vi consiglio un piatto davvero eccezionale : Cavatelli con cime di rapa, salsiccia e crostini di pane saltati in padella.

    Se questa ricetta vi è piaciuta e volete essere sempre aggiornati, seguitemi anche sulla mia pagina di facebook cliccando acasadigery e lasciate il vostro like! Vi aspetto…Gery

    Torna alla home per leggere tutte le altre ricette.

    Mi trovate anche su instagram , twitter  e pinterest

    Ti potrebbe interessare:

    Involtini di braciole al sugo

    Cavatelli con cime di rapa, salsiccia e crostini di pane

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.