Spatzle alla barbabietola con fonduta di taleggio e noci

Fuori c’è nebbia ed è tutto grigio? Allora i colori li mettiamo nel piatto!

 

Avevo bisogno, voglia, necessità, esigenza di un bel piatto colorato! E per me amante del nero, è davvero un avvenimento più unico che raro! Fatto sta che quale ingrediente poteva capire al volo le mie esigenze se non la barbabietola? La adoro, sia come sapore che per l’incredibile sferzata di colore e di energia che è capace di conferire ad ogni piatto! Come colora lei, nessuno mai!!! Quindi eccola qui in formato Spatzle, servita su una fonduta di cremina taleggiosa e una spolverata di noci! Enjoy and think pink!


Ingredienti per 3 persone:

Farina 00 250 gr

Barbabietola rossa cotta 200 gr

Uova 2

Latte 80 ml

Formaggio grattugiato 60 gr

Noci 15/20

Taleggio 200 gr + 10 ml di latte

Sale q.b.

Pepe nero q.b.


Per prima cosa tritare in un mixer la barbabietola (con Bimby Vel 7 per 20 secondi). Unire la farina, le uova, gli 80 ml di latte ed il formaggio grattugiato. Amalgamare bene (con Bimby Vel 3 40 secondi).

L’impasto deve essere non troppo denso né troppo liquido. Lasciar riposare l’impasto 30 minuti.

Nel frattempo, mettere a bollire abbondante acqua salata e a parte prepariamo il condimento: far sgusciare al marito/fratello/amante le noci e intanto fondere il taleggio in padella con i 10 ml di latte, fino a creare una cremina taleggiosa.

Quando l’acqua bolle, cuocere gli spatzle con l’apposito attrezzo, quando saliranno a galla saranno pronti per essere scolati con una schiumarola e tuffati nella crema al taleggio.

Impiattare, spolverando con pepe nero e le noci tritate molto grossolanamente.

(Visited 262 times, 1 visits today)
Precedente Quaglie con polenta taragna Successivo Semla con lievito madre