Torta di compleanno con crema, panna e fragole

Durante il pranzo di Natale, quando per l’occasione avevo preparato la Foresta Nera, avevo promesso a mio zio che per il suo compleanno gli avrei preparato una bella torta farcita con la crema, ingrediente che ama particolarmente.
Dal momento che una promessa si deve mantenere e che qualche giorno fa ha compiuto gli anni, in occasione del pranzo (avvenuto in realtà oggi, per impegni di vario tipo) di festeggiamento, ho mantenuto la parola data. Raccolte un po’ di idee che avevo in mente già da qualche tempo, mi sono rimboccata le maniche e sono partita all’attacco. Volevo puntare su qualcosa di classico che fosse sia perfetto alla vista sia, soprattutto, al gusto. Visto il risultato e la soddisfazione generale direi di aver soddisfatto appieno i miei propositi.


torta di compleanno con crema, panna e fragole
torta di compleanno con crema, panna e fragole

 

INGREDIENTI
per il pan di spagna
– 75 g di farina
– 75 g di Amido di Mais del Molino Chiavazza
– 5 uova
– 150 g di zucchero
– 1 bustina di vanillina

per la farcia
– 500 g di Crema Pasticcera Hulalà

per la bagna (analcolica)
– 100 ml di acqua
– 50 g di zucchero
– buccia di un limone

per la decorazione
– 500 g di Panna da Montare già zuccherata Hulalà
– 40 g di mandorle a lamelle
– 4 o 5 fragole

 

PREPARAZIONE

– per il pan di spagna

torta di compleanno con crema, panna e fragole1) Dividete i tuorli dagli albumi e montate i primi a neve con metà dello zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso.
2) Dopo aver pulito bene le fruste elettriche, montate gli albumi e dopo qualche minuto aggiungeteci la restante metà dello zucchero. Continuate a montare ancora per un paio di minuti. (a)
3) Unite gli albumi montati ai tuorli montati (b), poi aggiungete poco alla volta la farina e l’amido di mais setacciati e la vanillina.
4) Mescolate con un cucchiaio di legno dall’alto verso il basso lentamente, così da non smontare il composto. (c)

torta di compleanno con crema, panna e fragole5) Imburrate e infarinate uno stampo da 26 cm di diametro (l’ideale sarebbe 24 cm) e versate l’impasto (d), scossando leggermente lo stampo per livellarlo (e).
6) Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Verificate la cottura con il metodo dello stuzzicadente. (f)

Attenzione! Ricordatevi di non aprire la porta del forno durante la prima mezz’ora, per evitare che la torta si sgonfi.


– per la bagna (analcolica)

7) Fate bollire l’acqua con lo zucchero e la scorza del limone, poi lasciate raffreddare.

– come farcire
8 ) Tagliate la torta in tre strati e posizionate l’ultimo sul piatto su cui servirete il dolce.

torta di compleanno con crema, panna e fragole

torta di compleanno con crema, panna e fragole9) Spennellate con 1/3 della bagna la superficie superiore di questo strato con il pennello in silicone (g), poi ricoprite (h) con metà della crema pasticcera a formare un bello strato.
10) Posizionateci sopra lo strato centrale, spennellatelo con un altro terzo di bagna e uno strato con la restante crema.
11) Spennellate la superficie inferiore dello strato più superficiale e appoggiatela sulla torta.

– come decorare
12) Montate a neve ferma la panna da montare e ricoprite la superficie della torta e i bordi.
13) Con una sac à poche formate tanti ciuffetti di panna seguendo circonferenze concentriche di raggio man mano decrescente procedendo dall’esterno verso l’interno.

torta di compleanno con crema, panna e fragoletorta di compleanno con crema, panna e fragole14) Pulite e tagliate le fragole a fettine longitudinalmente e posizionatele sulla panna.
15) Cospargete le mandorle a lamelle sul bordo esterno della torta e posizionatene qua e là sulla superficie.
16) Lasciate riposare in frigorifero e poi servite.


torta di compleanno con crema, panna e fragoletorta di compleanno con crema, panna e fragole

 

Che ne dite, gradite una fettina?? 🙂

torta di compleanno con crema, panna e fragoletorta di compleanno con crema, panna e fragoletorta di compleanno con crema, panna e fragole.

Buon appetito e ancora buon compleanno a mio zio Aureliano!!! 🙂


Alla prossima,
Ale


_________
Prodotti consigliati:

Amido di Mais
Molino Chiavazza

 
bnikh



Crema Pasticcera
Hulalà

 



Panna da Montare già zuccherata
Hulalà

 


Pennello in silicone
con manico in acciaio

.

 

____________
Con questa ricetta partecipo ai seguenti contest:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente Pan di Spagna Successivo Risotto coi funghi

80 thoughts on “Torta di compleanno con crema, panna e fragole

  1. che bella!! mi piace molto l’idea della decorazione, con la panna disposta a quel modo e con le mandorle a lamelle, davvero originale!!! baci!

  2. Che bella torta!! Deve essere molto buona. La decorazione che hai scelto è davvero molto carina, con tutte quelle punte di panna montata fa venire una voglia di affondarci il dito… 🙂

  3. eccolaaaa la tortonaaa!!! 😀 che bella e che buonaaaa soprattutto!! 😀 penso che ora tu abbia guadagnato il titolo di “nipote super-preferita” da tuo zio!! 😀 😀 bravissima Ale!! 😀 un bacioneee!! 😉

    • Ale il said:

      Ahahahahah dici??? 😀 Beh dai comunque hai visto che non ti ho fatta attendere tanto tempo per la pubblicazione?? 🙂 Sono stata buona! 🙂 Ihihih

  4. ma mammia che buuuoonaaa!! poi bellissima!!! pensa che anche io ieri ne ho fatta una simile per il compl di mio padre…adoro le fragole con la panna….ciao…ti auguro una buona serata

  5. Wooooowwwwwwww è bellissima! Bravissima Ale…. io poi adoro praticamente tutto quello che hai usato… la pasticcera, le fragole e la panna…. SLURPPPPPP

  6. Allora io amo le fragole, il pan di spagna, la crema pasticcera e le mandorle, perchè invece di farla per tuo zio non la fai per me questa torta?!!! Hahaha scherzo ovviamente Ale, però ti assicuro che è bellissima (non potevi proprio fare di meglio con la decorazione!) che buonissima!!! Ti sei davvero superata è spettacolare proprio!

    • Ale il said:

      Ihihihihihihihihihih grazie carissima!!!!! 😀 Sei davvero gentile, sono contenta che ti piaccia!!!! 😀 😀 😀 😀 Effettivamente è stata una grande soddisfazione! 🙂

    • Ale il said:

      Grazie mille, cara Lorena! Pensa che era la prima volta che la usavo!!! 🙂 Ed infatti sono decisamente soddisfatta del risultato, visto che non sapevo come sarebbe andata a finire!!! XD

    • Ale il said:

      Ciao Roberto, benvenuto nel mio blog! 🙂 Ovviamente il regalino è graditissimo, anzi ti ringrazio moltissimo!!!! Corro ad aggiungere il tuo nome alla lista di coloro che mi hanno assegnato il premio di Versatile Blogger!!!!!
      Grazie ancora e a presto!!!! 🙂

    • Ale il said:

      E’ un piacere partecipare al tuo contest!!!! 😀 Se riesco partecipo con altre due, ma non garantisco niente! 🙂

  7. ciao ale, oggi sono qui in veste di giudice per il contest di vanessa… me le sto guardando tutte per bene, e devo dire che c’è l’imbarazzo della scelta! bella questa torta, ben presentata,e ha l’aria di essere buonissima!
    brava!
    in bocca al lupo!!

  8. Sabrina il said:

    Ciao!
    Complimenti, è bellissima, deve essere ottima! 🙂
    Siccome vorrei farla per il mio compleanno, vorrei chiederti per quante persone è più o meno questa ricetta…
    complimenti ancora! ciaooo!

    • Ale il said:

      Ciao Sabrina!! Grazie mille, sono contenta che ti piaccia e che tu abbia deciso di provarla!!! 😀 Per una decina di persone è sufficiente… chiaramente dipende da quanta ne mangia ognuno, però 12 fette buone le ottieni! 🙂 Fammi sapere il risultato!!! Ciaooo

    • Grazie Mary, sei gentilissima!! Sono contenta che ti piacciano! Vedrai che se la provi ti verrà sicuramente bene, non è poi così difficile da preparare ma il risultato è decisamente notevole! 😉

Lascia un commento