Cheesecake senza gelatina alla crema di nocciole

Quella che vi propongo oggi è una golosissima cheesecake senza gelatina, vale a dire senza colla di pesce. Richiede cottura in forno e si decora con crema di nocciole e riso soffiato. Si conserva in frigorifero e si gusta fredda. Ho trovato questa ricetta nella rivista “Eva Cucina” e ora, con le mie solite modifiche, la suggerisco a voi. Tranquilli, è facile!


cheesecake senza gelatina - intera

CHEESECAKE SENZA GELATINA ALLA CREMA DI NOCCIOLE

cheesecake senza gelatina - tagliata

cheesecake senza gelatina - fetta

INGREDIENTI

Per la base:

  • 250 g di biscotti secchi
  • 140 g di burro
  • 20 g di zucchero semolato

Per il ripieno:

  • 350 g di formaggio fresco spalmabile
  • 150 ml di panna fresca
  • 100 g di zucchero semolato
  • 40 g di maizena
  • 3 uova
  • un pizzico di cremor tartaro
  • succo e scorza di mezzo limone non trattato

Per la copertura:

  • crema di nocciole qb
  • riso soffiato qb

DIFFICOLTÀ: bassa

PROCEDIMENTO

Prima di tutto si prepara la BASE.

Sciogliere il burro a bagnomaria o nel forno a microonde e lasciarlo raffreddare.

Con un mixer, sbriciolare i biscotti secchi, poi unire lo zucchero ed il burro fuso ormai raffreddato. Impastare bene, quindi versare il composto su fondo di una tortiera precedentemente rivestita con carta da forno (seguite la procedura descritta QUI se volete un buon risultato). Livellare e compattare bene con il dorso di un cucchiaio.

cheesecake senza gelatina - base

Riporre in frigorifero per una mezz’ora.

Nel frattempo preparare il RIPIENO.

Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma con un pizzico di cremor tartaro. Mettere da parte.

Mettere in una ciotola il formaggio con lo zucchero e lavorarli bene con le fruste elettriche.

Poi unire i tuorli, il succo e la scorza di limone e la panna fresca.

cheesecake senza gelatina - ripieno 1

Unire gradualmente gli albumi montati mescolando con delicati movimenti dal basso verso l’alto.

Infine incorporare la maizena, setacciandola attraverso un colino a maglie fitte.

cheesecake senza gelatina - ripieno 2

Versare la crema nella tortiera sopra alla base di biscotti e livellare bene la superficie.

Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 60 minuti.

Sfornare la cheesecake senza gelatina e lasciarla intiepidire prima di spalmarne la superficie con della crema di nocciole (io l’ho prima ammorbidita nel microonde per renderla più fluida).

Decorare con del riso soffiato.

Conservarla in frigorifero fino al momento di servire.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

 

Lascia un commento