Rose di mele

20131118_201453

L’anno scorso un banale scivolone nella doccia mi ha costretto a casa con un braccio ingessato. Ma in questo modo ho potuto sperimentare qualche ricettina da far assaggiare a casa. 🙂 Ovviamente è talmente facile da essere realizzata anche con un braccio solo. 😉

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
2 mele
il succo di un limone
una noce di burro
un pò d’acqua
2 cucchiai di zucchero
cannella
qualche cucchiaio di brandy
zucchero di canna
zucchero a velo

1. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili. Irrorarle col succo di un limone per non farle annerire e mescolare.
2. In una padella aggiungere la noce di burro, le mele, lo zucchero e un pò di cannella. Mettete la padella sul fornello per ammorbidire le mele e aggiungete un pò d’acqua e brandy, che donerà alle mele un profumo unico. Lasciar sfumare.
3. Una volta che le mele si sono ammorbidite (bastano pochi minuti), spegnere il fornello e lasciare raffreddare.
4. Srotolare la pasta sfoglia e tagliare delle strisce larghe 4 cm. Lungo tutto il bordo della striscia di pasta sfoglia adagiate le fettine di mele, facendole fuoriuscire dal bordo, poi chiudete l’altra estremità.
5. Arrotolare le strisce in modo da ottenere una rosa. Rivestire una teglia da forno con carta da forno e adagiarvi le rose di mele di pasta sfoglia. Sulla superficie delle rose mettete un po’ di zucchero di canna e un pizzico di cannella.
6. Cuocere in forno a 180° per 20 minuti. Sfornare, lasciar raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

Un commento su “Rose di mele

Lascia un commento


*