Pasta al pesto di zucchine e fiori, ricetta veloce

Ho fatto la pasta al pesto di zucchine e fiori, o come direbbero i cuoci eleganti “Spaghetti su crema di zucchina e il suo fiore” :-D, a parte le cavolate, la pasta è venuta davvero buona, è un piatto molto leggero e adatto all’estate ed è un’ottima alternativa ai fiori fritti (che sono buonissimi, ma non proprio dietetici). Non so quanto costano i fiori di zucca o di zucchina, a noi i ha regalati la vicina di casa :-D, ma non credo costino tantissimo,magari fatemi sapere da voi a quanto li vendono.

Pasta al pesto di zucchine e fiori

Ingredienti per 2 porzioni

1 zucchina media (180 g circa) (0,15 €)
160 g spaghetti ( o la pasta che preferite) (0,18 €)
8 fiori di zucca o zucchina 
1 cucchiaio olio EVO (0,10 €)
1 spicchio aglio (0,05 €)
sale 
timo limone (ci sta bene anche la menta)

Il costo a porzione è di circa 25 centesimi esclusi i fiori

pasta al pesto di zucchine morti di fame

Procedimento:

Tagliare una zucchina a dadini, dividere i fiori lungo i petali e fare lo spicchio d’aglio a fettine, scaldare un cucchiaio d’olio in una capiente (ci dovrete dopo saltare la pasta) padella antiaderente e rosolarci a fiamma vivace la zucchina per due minuti. Abbassare la fiamma, mettere il coperchio e lasciar cuocere le zucchine per circa 5 minuti, nel frattempo mettere a scaldare l’acqua per cuocere la pasta. Togliere le zucchine dalla padella e metterci i fiori a fuoco spento e incoperchiare. Frullare le zucchine con poco sale e il timo. Buttare la pasta e scolarla molto a dente, saltarla per un minuto con i fiori e i pesto di zucchine aiutandovi con poca acqua di cottura (mezza mestolata). Servire e gustare la vostra pasta al pesto di zucchine pronta in 15 minuti.

Se vi è piaciuta la ricetta della pasta al pesto di zucchine e fiori , tornate a trovarmi, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-) Sono anche su G+ Twitter

2 thoughts on “Pasta al pesto di zucchine e fiori, ricetta veloce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.