Sogliola ai pistacchi con cavolo rosso

Sogliola ai pistacchi con cavolo rosso
Sogliola ai pistacchi con cavolo rosso

Ciao!

La “sogliola ai pistacchi con cavolo rosso” è uno dei miei tanti piatti che nasce così sul momento in base a quello che trovo in frigorifero! 😉

La sogliola è uno dei pesci più saporiti ma anche abbastanza costosi. Ogni tanto, comunque, si può fare uno strappo alla regola e pagare qualcosina in più come investimento per la nostra salute e per le nostre papille gustative! 🙂 E’ una vera delizia!!

In genere la sogliola viene preparata “alla mugnaia” e cioè viene infarinata e poi cotta in padella con una noce di burro. Anch’io ho preparato la sogliola seguendo questo procedimento, ma ho aggiunto un tocco in più…una spolverata di pistacchi tritati sul momento. Vi consiglio questo abbinamento, secondo me è proprio ottimo! 🙂

Come contorno ho scelto di preparare il cavolo rosso aromatizzato al timo. Il cavolo rosso presenta questa colorazione grazie al suo alto contenuto di antociani, pigmenti idrosolubili appartenenti alla famiglia dei flavonoidi. Gli antociani hanno caratteristiche antiossidanti e antiradicaliche e quindi fanno molto bene alle nostre cellule e tessuti.

La sogliola ai pistacchi con cavolo rosso è un secondo facilissimo da preparare, ma che stupirà i vostri commensali sia per i colori del piatto che per il gusto.

Qui di seguito gli ingredienti e tutti i passaggi per realizzare questo piatto.

procedimento

Ingredienti:

  • mezzo cavolo rosso
  • 2 sogliole
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • timo q .b.
  • farina q. b.
  • burro q. b.
  • sale q. b.
  • olio extra vergine d’oliva q. b.
Cavolo rosso cotto in acqua bollente
Cavolo rosso cotto in acqua bollente

Affettare il cavolo rosso in strisce sottili, lavarlo e metterlo a cuocere in acqua bollente salata per 10-15 minuti.

Cavolo rosso ripassato in padella con cipolla di Tropea
Cavolo rosso ripassato in padella con cipolla di Tropea

Nel frattempo in una padella preparare un trito di cipolla rossa che faremo cuocere con un filo d’olio evo, coprendo la padella con un coperchio in modo da far appassire la cipolla. Una volta cotto il cavolo rosso, aggiungerlo al soffritto di cipolla e aromatizzare il tutto con una spolverata di timo. In questo modo il contorno è pronto.

Infarinatura delle sogliole
Infarinatura delle sogliole

Passare adesso a cuocere le sogliole. Prendere le sogliole, già pulite e private della pelle da entrambi le parti, e infarinarle.

Cottura delle sogliole in padella e pestatura dei pistacchi
Cottura delle sogliole in padella e pestatura dei pistacchi

Prendere una padella e far sciogliere una noce di burro. Aggiungere le sogliole e farle cuocere per pochi minuti, finché non risulteranno ben dorate da entrambe le parti. Salare e pepare le sogliole e aggiungere solo a fine cottura una manciata di pistacchi tritati.

Sogliola ai pistacchi con contorno di cavolo rosso profumato al timo
Sogliola ai pistacchi con contorno di cavolo rosso profumato al timo

La sogliola ai pistacchi con contorno di cavolo rosso profumato al timo è pronta!

Buon appetito!

Anna

Precedente Biscotti "le Caterine" Successivo Castagnaccio

2 commenti su “Sogliola ai pistacchi con cavolo rosso

Lascia un commento