Crostata ai fichi caramellati

Crostata ai fichi caramellati

Crostata ai fichi caramellatiCiao!

La “crostata ai fichi caramellati” è un dolce goloso e morbidissimo. Per chi ama i fichi come me, non potete perdervi questa ricetta. E’ un tripudio di bontà e soprattutto di …fichi! Nella crostata infatti ho deciso di utilizzare sia la marmellata di fichi, fatta in casa, e sia i buonissimi e originalissimi fichi caramellati, sempre home made.

I fichi caramellati sono una bontà romagnola e vengono in genere degustati con piadina e squacquerone (il formaggio tipico romagnolo). A fine estate, in ogni casa romagnola, quando si hanno a disposizione dei bellissimi fichi, oltre alla marmellata, si preparano i fichi caramellati..una vera prelibatezza per il palato. Si tratta di mettere a cuocere in una pentola i fichi interi uno accanto all’altro con dello zucchero e si lasciano cuocere a fuoco lento finché non diventano caramellati appunto.

I fichi caramellati si apprezzano sia nei dolci che nelle ricette salate. Sono buonissimi ad esempio con i formaggi, sia quelli stagionali che quelli più morbidi.

Ed ora passiamo a vedere la ricetta nei suoi dettagli.

Ingredienti:

  • 300 g di farina 00
  • 180 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 limone
  • 1 vasetto di marmellata di fichi
  • 1 vasetto di fichi caramellati
  • 1 uovo (da spennellare alla fine)

procedimento

Preparazione della frolla:

Con una planetaria lavorare con la frusta a foglia la farina, con lo zucchero e il burro per pochissimi minuti, fino a formare delle briciole.

Aggiungere l’uovo e la buccia grattugiata del limone e continuare a lavorare.

l’impasto fino ad ottenere una pasta omogenea.

Avvolgere la pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Disporre la marmellata di fichi sulla pasta frolla

Riprendere la pasta frolla, stenderla con il mattarello fino a raggiungere uno spessore circa di mezzo centimetro e ritagliare un cerchio del diametro leggermente più grande della tortiera (diametro della tortiera di circa 20-22 cm). Disporre la frolla all’interno della teglia e bucherellare l’impasto con una forchetta. Aggiungere la marmellata di fichi sulla pasta frolla.

Disporre i fichi caramellati sulla crostata

Adagiare sopra la marmellata i fichi caramellati, disponendoli a raggiera.

Fichi caramellati disposti a raggiera sulla crostata

Decorare la crostata con strisce di pasta frolla disposte a losanghe.

Decorare la crostata con strisce di pasta frolla

Spennellare le strisce di pasta frolla con un uovo sbattuto.

Cottura della crostata ai fichi caramellati

Cuocere la crostata in forno riscaldato a 180°C per circa 30-40 minuti.

Servire la crostata sia tiepida che fredda, accompagnandola anche con del gelato alla vaniglia o con della panna.

A presto,

Anna

Crostata ai fichi caramellati

Seguitemi anche su Facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Precedente Bocconcini di salmone e mozzarella Successivo Risotto alla zucca e funghi porcini

Un commento su “Crostata ai fichi caramellati

Lascia un commento