Crea sito

Crostata ai fichi caramellati

Crostata ai fichi caramellati

Crostata ai fichi caramellatiCiao!

La “crostata ai fichi caramellati” è un dolce goloso e morbidissimo. Per chi ama i fichi come me, non potete perdervi questa ricetta. E’ un tripudio di bontà e soprattutto di …fichi! Nella crostata infatti ho deciso di utilizzare sia la marmellata di fichi, fatta in casa, e sia i buonissimi e originalissimi fichi caramellati, sempre home made.

I fichi caramellati sono una bontà romagnola e vengono in genere degustati con piadina e squacquerone (il formaggio tipico romagnolo). A fine estate, in ogni casa romagnola, quando si hanno a disposizione dei bellissimi fichi, oltre alla marmellata, si preparano i fichi caramellati..una vera prelibatezza per il palato. Si tratta di mettere a cuocere in una pentola i fichi interi uno accanto all’altro con dello zucchero e si lasciano cuocere a fuoco lento finché non diventano caramellati appunto.

I fichi caramellati si apprezzano sia nei dolci che nelle ricette salate. Sono buonissimi ad esempio con i formaggi, sia quelli stagionali che quelli più morbidi.

Ed ora passiamo a vedere la ricetta nei suoi dettagli.

Ingredienti:

  • 300 g di farina 00
  • 180 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 limone
  • 1 vasetto di marmellata di fichi
  • 1 vasetto di fichi caramellati
  • 1 uovo (da spennellare alla fine)

procedimento

Preparazione della frolla:

Con una planetaria lavorare con la frusta a foglia la farina, con lo zucchero e il burro per pochissimi minuti, fino a formare delle briciole.

Aggiungere l’uovo e la buccia grattugiata del limone e continuare a lavorare.

l’impasto fino ad ottenere una pasta omogenea.

Avvolgere la pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Disporre la marmellata di fichi sulla pasta frolla

Riprendere la pasta frolla, stenderla con il mattarello fino a raggiungere uno spessore circa di mezzo centimetro e ritagliare un cerchio del diametro leggermente più grande della tortiera (diametro della tortiera di circa 20-22 cm). Disporre la frolla all’interno della teglia e bucherellare l’impasto con una forchetta. Aggiungere la marmellata di fichi sulla pasta frolla.

Disporre i fichi caramellati sulla crostata

Adagiare sopra la marmellata i fichi caramellati, disponendoli a raggiera.

Fichi caramellati disposti a raggiera sulla crostata

Decorare la crostata con strisce di pasta frolla disposte a losanghe.

Decorare la crostata con strisce di pasta frolla

Spennellare le strisce di pasta frolla con un uovo sbattuto.

Cottura della crostata ai fichi caramellati

Cuocere la crostata in forno riscaldato a 180°C per circa 30-40 minuti.

Servire la crostata sia tiepida che fredda, accompagnandola anche con del gelato alla vaniglia o con della panna.

A presto,

Anna

Crostata ai fichi caramellati

Seguitemi anche su Facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Una risposta a “Crostata ai fichi caramellati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.