Linguine con crema di piselli, gorgonzola e speck

Linguine con crema di piselli, gorgonzola e speck

Le linguine con crema di piselli, gorgonzola e speck sono un primo velocissimo, si prepara mentre bolle l’acqua per la pasta.

Io di solito amo improvvisare in cucina e inventare piatti, specialmente la portata principale, con quello che ho in casa, questa volta aprendo la dispensa mi sono fatta ispirare, tra i tanti prodotti Cirio, dai piselli Medi, li ho usati facendo una crema con la quale sono andata a condire le linguine insieme ad altri ingredienti, come il gorgonzola, che d’inverno non manca mai nel mio frigo e lo speck, un salume molto gustoso, non da mangiare spesso, però, come tutti i salumi !

Ma andiamo a vedere come ho preparato queste linguine con crema di piselli :

Ecco un’altra ricetta veloce e gustosa di pasta : orecchiette con crema di radicchio e burrata

Linguine con crema di piselli, gorgonzola e speck

Linguine con crema di piselli, gorgonzola e speck

 

Linguine con crema di piselli, gorgonzola e speck

Linguine con crema di piselli, gorgonzola e speck

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK : UNA PASTICCERA MATTA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

400 gr di linguine

1 lattina di piselli medi Cirio

150 gr di gorgonzola dolce

120 gr di speck tagliato a listarelle

latte q.b

cipolla rossa

aglio

olio evo

pepe nero

sale

ESECUZIONE:

1) Mentre bolle l’acqua per la pasta, scolare i piselli e frullarli con del latte, quel tanto che basta per far in modo di avere la crema, salare, aggiungere del pepe e un po’ d’olio.

2) In una padella rosolare la cipolla (meno di mezza) e lo spicchio d’aglio (in camicia, che poi toglierete).

3) Unire ora al soffritto (quando la cipolla è quasi stufata del tutto ) lo speck e dopo 2-3 minuti la crema di piselli; far insaporire per 5 minuti, mescolando, se la salsa si addensasse troppo, unire del latte.

4) A questo punto aggiungere al tutto il gorgonzola, abbassando il fornello al minimo, e anche altro latte e acqua di cottura della pasta, in modo da diluire il condimento.

5) Lessare le bavette molto al dente e saltarle nella padella della salsa.

Lascia un commento