Le ricette della Lady: mini cheesecake allo yogurt

Ciao a tutte e tutti!
Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale della Donna (“Giornata delle Nazioni Unite per i diritti delle Donne e per la pace internazionale” – “United Nations Day for Women’s Rights and International Peace“); questo è un blog di cucina, certamente, ma in ogni caso un mezzo di comunicazione.
Desidero che arrivi il mio pensiero a  quanti tra voi mi seguono con affetto, ma non mi conoscono per il mio lavoro ed il mio impegno sociale: sono dell’idea che occorra esercitare la Memoria in questo giorno, come negli altri 364 giorni, per ricordare innanzitutto le tantissime donne uccise dalla violenza maschilista di stampo patriarcale ed i propri figli, vittime spessissimo anch’essi di violenza assistita ed ancora più spesso orfani di madre.
Desidero ricordare che noi donne nonostante gli appelli, le manifestazioni, le direttive europee sulle pari opportunità, non abbiamo ancora raggiunto quella parità di diritti cui si anelava e si anela tutt’oggi. Allo stesso tempo, desidero stringere forte tutte quelle persone, tra donne ed uomini, che ogni giorno lavorano per il contrasto alla violenza di genere, ringraziandole.

Dal canto mio, voglio ricordare che con il nostro sportello dedicato all’ascolto psicologico ed all’orientamento legale gratuiti, con l’Associazione IN ROSA di San Giuseppe Vesuviano (Na) – che rappresento in qualità di presidente – ogni anno abbiamo la possibilità di incontrare e sostenere tante donne che subiscono violenza di genere. Non è questo il luogo adatto, ma il mio appello è sempre lo stesso: non abbiate paura e dite “basta”. Dalla violenza si può uscire. Non siete sole.
L’Associazione IN ROSA in questo mese di marzo si muoverà sul territorio, come sempre, per sensibilizzare al tema ed in particolare, quest’anno, per parlare di violenza economica e presentare l’iniziativa “Mora e cannella” in sostegno del progetto “Banca del latte”; seguitemi e vi comunicherò date e luoghi dei prossimi appuntamenti pubblici.
Grazie alla mia Amica Prof. Elvira Miranda, alla Prof. Consiglia Romano ed a tutte e tutti coloro sono parte del Circolo Culturale “Il Cerchio di Estia”; abbiamo avuto un primo appuntamento di riflessione pubblica giovedì 2 marzo, nella sede del Circolo a San Giuseppe Vesuviano ed abbiamo riscontrato grandissima attenzione e sensibilità; il 22, il 23 ed il 29 marzo, poi, saremo a Nola, grazie all’A.M.I. (Associazione Matrimonialisti Italiani sez. di Nola), alla collega Avv. Carmela Cassese, referente territoriale dell’Associazione ed alla collega Avv. Carmela De Stefano, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Nola.
Detto questo, vi lascio alla ricetta: una mini cheesecake che vi sorprenderà, per l’esplosione di sapori che vi manderà in estasi!!!
Che sia una bella giornata di riflessione per tutte e tutti noi.

LADY MINI CHEESECAKE ALLO YOGURT
Tempo di preparazione: 4 ore circa

Ingredienti, per 4 persone
100 gr. di biscotti tipo “Macine” Mulino Bianco;
60 gr. di burro freschissimo Galbani;
150 ml. di panna vegetale Hoplà già zuccherata;
3 fogli di colla di pesce;
150 gr. yogurt Sterzing Vipiteno ai frutti di bosco;
200 gr. di formaggio spalmabile Philadelphia;
40 gr. di gocce di cioccolato fondente Pk Giordano;
100 gr. di zucchero semolato D’Avino;
cacao amaro Pk Giordano q.b.;
1 ciliegia candita Pk Giordano

Preparazione
Sciogliete il burro e riducete i biscotti in polvere, tritandoli con un mixer oppure sistemandoli in una bustina per alimenti e stendendoli con un matterello; versare i biscotti tritati in una ciotola e versarvi il burro fuso; amalgamate bene, fino a realizzare un impasto omogeneo. Prendete un vassoio di cartone tondo e foderate la base con un foglio di carta oleata; appoggiatevi un coppapasta del diametro di 15 cm e versatevi il composto di biscotti; appiattite e livellate bene con un cucchiaio, in modo che sia tutto compatto; fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Montate 80 ml di panna e fate ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda, dopodiché versatela in un pentolino di acciaio e fatela sciogliere in 2 cucchiai di panna liquida, sul fuoco a fiamma bassissima e fate intiepidire, ma non raffreddare. Frullate lo yogurt con il Philadelphia ed i 100 gr. di zucchero , poi aggiungetevi la panna montata e le gocce di cioccolato; frullate bene ed aggiungetevi la colla di pesce sciolta, continuando ad amalgamare, ma con una spatola di silicone, dal basso verso l’alto. Versate il composto di formaggio nella mini tortiera, sulla base di biscotto e livellate bene con una spatola. Fate raffreddare in freezer per almeno 3 ore. Una volta trascorso questo tempo, con l’aiuto di un coltello lungo ed affilato, incidete i bordi della torta lungo la mini tortiera per staccarla dalle pareti, eliminate la carta oleata e poi sistemate la nostra cheesecake direttamente sul vassoio di cartone sul quale è stata preparata. Montate i 70 ml di panna rimasti e decorate i bordi e la superficie della torta con dei ciuffetti di panna; sistemate in cima la ciliegina e spolverizzate con cacao amaro.
Buon appetito ed a domani con una nuova ricetta dalla vostra Lady!

Precedente Le ricette della Lady: biscotti girella senza burro né latte Successivo Le ricette della Lady: plumcake con fichi secchi e cioccolato
Da oggi finalmente potrai rimanere sempre aggiornata/o sulle mie nuove ricette e non perderti i miei utilissimi consigli di Cucina!
ISCRIVITI ORA ALLA LADY NEWSLETTER