Le ricette della Lady: crostata con mele, rum e frutta secca

Amiche ed amici, questa mattina ho sfornato una crostata dal profumo inebriante!
Mele, rum, frutta secca… Non posso descrivervi il sapore: dovete prepararla con le vostre mani!!!
Buona domenica, dalla vostra Lady e mi raccomando: non mangiatela tutta da sole/soli, questa fantastica crostata!!!

LADY CROSTATA CON MELE, RUM E FRUTTA SECCA
Tempo di preparazione: 1 ora circa
Ingredienti, per 6/8 persone
Per la crostata
500 gr. di farina 00 Molino Caputo;
200 gr. di zucchero semolato D’Avino;
250 gr. di burro;
4 tuorli;
1/2 fiala di essenza di vaniglia;
1 pizzico di sale

Per il ripieno
100 gr. di fichi secchi “moscioni” Pk Giordano;
1 bicchierino di rumma;
1 bicchiere di rumma;
40 gr. di pinoli sgusciati Pk Giordano;
40 gr. di noci sgusciate Pk Giordano;
50 gr. di confettura di amarene;
50 gr. di zucchero di canna Pk Giordano;
6 mele annurche;
50 gr. di zucchero semolato D’Avino

Per decorare
zucchero a velo Pk Giordano q.b.

Preparazione
Versate la farina secondo la classica disposizione “a fontana”, sul vostro piano di lavoro; unitevi al centro un pizzico di sale ed il burro freddo a tocchetti; lavorate velocemente aiutandovi con le mani, fino ad ottenere un composto sabbioso e farinoso. Aggiungete lo zucchero, l’essenza di vaniglia ed i tuorli ed amalgamate bene con una forchetta, prima e con le mani, dopo, fino a d ottenere un impasto compatto ed abbastanza elastico. Ricordate di lavorare meno possibile e soprattutto di farlo meno possibile con le mani; procedete in un luogo fresco. Formate una palla di composto, avvolgetela nella pellicola alimentare e lasciate risposare in frigo per 30 minuti. A questo punto, lavorate al ripieno. Lavate e tagliate le mele a spicchi; frullate il contenuto di 3 frutti con lo zucchero semolato ed il bicchierino di rumma; nel frattempo, pesate bene tutti gli altri ingredieti e tagliate i fichi, mettendoli a bagno nel bicchiere di rumma.
Estraete la pasta frolla dal frigo e dividetela in due panetti; stendete bene su un piano da lavoro infarinato e ricavatene due dischi; con uno, andrete a foderare uno stampo da crostata da 26 cm di diametro precedentemente imburrato ed infarinato; con l’aiuto di stampini per biscotti a forma di cuore, incidete l’altro disco, mettendo da parte i cuoricini di frolla che avrete ricavato. Con l’aiuto dei rebbi della forchetta, punzecchiate su tutto il bordo della frolla sul disco inferiore; versate uno strato di confettura sul fondo della crostata e proseguite con i pinoli, le noci, la purea di mela, i fichi, le mele a fettine e lo zucchero di canna. Coprite con il disco di frolla dal quale avete ricavato i cuoricini e disponete questi ultimi a caso sulla superficie in modo da non ostruire le finestrelle a forma di cuore. Cuocete in forno statico a 180° per circa 35/40 minuti, poi fate raffreddare ed eventualmente spolverizzate la crostata con zucchero a velo.
Buon appetito ed a lunedì, con una nuova ricetta della vostra Lady!

cof
Precedente Le ricette della Lady: timballo di alici profumate agli agrumi Successivo Le ricette della Lady: cornetti salati
Da oggi finalmente potrai rimanere sempre aggiornata/o sulle mie nuove ricette e non perderti i miei utilissimi consigli di Cucina!
ISCRIVITI ORA ALLA LADY NEWSLETTER