Polpette di lenticchie

Qualche tempo fa ho pensato di preparare delle polpette di lenticchie per un antipasto alternativo,mi sono piaciute tanto che le ho preparate anche per secondo accompagnate con patate bollite alla menta. La preparazione è molto semplice e veloce, anche se, usando le lenticchie fresche la preparazione è un po’ più lunga.

polpette di lenticchie
polpette di lenticchie

polpette di lenticchie
polpette di lenticchie

polpette di lenticchie
polpette di lenticchie

 

 

 

 

 

 

 

 
Tempo di  ammollo: 12 ore
Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti:

300g di lentichie fresche (o se volete sbrigarvi in scatola)
1 uovo
4 cucchiai di parmigiano
4 cucchiai di pan grattato
pepe
50g provola dolce.
1 cipolla
2 carote

 

Preparazione:

  1. Mettete in ammollo le lenticchie in acqua fredda per almeno 12 ore.
  2. Passato questo tempo sciacquatele e copritele con un due dita d’acqua lasciandole bollire per almeno 10 minuti. Quindi scolate e mettete da parte.
  3. Tritate la cipolla e le carote. Fate un soffritto con poco olio fino a quando la cipolla non sarà imbiondita.
  4. Aggiungete adesso le lenticchie, aggiustate di sale e fatele rosolare un paio di minuti, quindi togliete dal fuoco e versate in una ciotola ampia.
  5. Aggiungete adesso la provola tagliata a pezzi piccolissimi, quindi con il frullatore ad immersione riducete tutto in crema.
  6. Adesso aggiungete pepe, parmigiano, e pan grattato fino a quando non otterrete un composto modellabile.
  7. Preparate i medaglioni e disponeteli su una teglia coperta da carta forno.
  8. Infornare a forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

Se usate le lenticchie precotte in scatola saltare i passaggi 1 e 2

Comments are closed.