Pizzoccheri valtellinesi

I Pizzoccheri valtellinesi, sono un tipo di pasta fatto con il grano saraceno solitamente cotti con la verza le patate e il formaggio.
Tempo fa avevo preparato i pizzoccheri con salmone noci e vodka (per la ricetta clicca qui) e mi erano piaciuti tantissimi, ma la ricetta tradizionale è davvero spettacolare… Ho potuto assaggiarli alcuni giorni fa a Bormio, e tra la montagna e il centro benessere (una volta volevo proprio provare le terme), ho provato un paio di ristorantini  dove non poteva mancare questo caratteristico primo. Ovviamente, appena tornata a casa, ho voluto prepararli.. ed ecco la ricetta .

Pizzoccheri valtellinesi
Pizzoccheri valtellinesi

Ingredienti:

  • 400g di pizzoccheri
  •  600 g di verza
  • 200 g di patate, quindi lessate le verdure
  • 4 foglie di salvia
  • 2 spicchi di aglio
  • 150g di Bitto DOP
  • 100g di burro

 

Procedimento:

  1. Lavate, pulite e tagliate la verza a striscioline. Tagliate anche le patate a tocchetti e lessate le verdure in acqua bollente e salata per circa 12 minuti.
  2. Tagliate a striscioline il Bitto e mettetelo da parte.
  3. Versate i pizzoccheri nell’acqua dove stanno cuocendo le verdure e lessateli al dente (seguite le istruzioni della confezione).
  4. In una padella a parte mettete il burro, l’aglio e la salvia. Togliete in seguito l’aglio.
  5. Scolate pasta e verdure ed aggiungetele alla padella con burro e salvia. Unite in fine il formaggio ed amalgamate tutto con un cucchiaio di legno per un minuto a fuoco bassissimo.
  6. Serviteli caldi.

 

2 thoughts on “Pizzoccheri valtellinesi