Crea sito

Risotto agli asparagi selvatici

Ciao a tutti oggi vi presento questo delicato risotto agli asparagi, un primo piatto semplice da preparare e molto gustoso. A dire la verità non li avevo mai assaggiati, pensavo fossero amari invece no, sono buonissimi e ho scoperto che fanno davvero bene alla nostra salute grazie alle loro proprietà drenanti, sono ricchi di fibre, vitamine, sali minerali, potassio-azoto e sono ipocalorici quindi indicati per chi è a dieta 🙂 Da ora in poi li mangerò più spesso. Un ringraziamento a Giulio del blog Tra Shaker Fornelli per avermi suggerito la ricetta, solo che io al posto del burro ho usato l’olio extra vergine di oliva.


Ingredienti per risotto agli asparagi selvatici per 4 persone :

350 g di riso originario o carnaroli

un mazzetto di asparagi selvatici

una cipolla bianca

100 ml di vino bianco da tavola

olio extra vergine di oliva q.b.

un dado vegetale in 1 l di acqua ( o 1l di brodo vegetale )

pepe q.b.

sale q.b.

70 g di grana padano grattugiato

Procedimento per risotto agli asparagi selvatici :

lavare e pulire per bene gli asparagi eliminando la parte più dura e bianca. Sbollentarli per 2 minuti in acqua salata e scolarli. Soffriggere la cipolla tagliata finemente con un pò di olio di oliva e aggiungere gli asparagi tagliati a pezzetti ( lasciando alcuni germogli per la decorazione del piatto ). Far cuocere a fiamma bassa aggiungendo un pò di brodo vegetale ( 1 o 2 mestoli ) per circa 15 minuti. In un altra padella tostare il riso e dopo aggiungere gli asparagi sfumando con un pò di vino bianco, aggiungere il brodo gradatamente e mescolare. Aggiungere un pò di pepe e sale. A cottura terminata togliere la padella dal fuoco e mantecare il risotto con il grana grattugiato.

risotto agli asparagi selvatici
risotto agli asparagi selvatici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow
Get every new post delivered to your inbox
Join millions of other followers
Powered By WPFruits.com