Il sapore intenso e pungente della rucola, la corposità piena degli anacardi e la piacevole freschezza del limone si combinano in un pesto ideale da servire caldo e ottimo per condire fresche insalate di pasta.
Pochi ingredienti facili da reperire durante tutto l’anno per preparare primi piatti gustosi e appetitosi.
Dall’estate all’inverno preparate i fusilli al pesto di rucola e anacardi: il loro buon sapore non vi stancherà mai!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di fusilli Barilla
1 mazzetto fresco di rucola
1 limone non trattato
50 gr. di anacardi non salati
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Fusilli al pesto di rucola e anacardi

Sbollentare la rucola per pochi secondi, scolarla e farla raffreddare in acqua ghiacciata per arrestarne la cottura e preservarne il verde brillante.
Asciugarla su un canovaccio pulito.
Grattugiare la scorza del limone mettendola da parte e poi spremerne il succo.
Nel vaso di un mixer mettere la rucola, gli anacardi, versare il succo di limone e aggiungere un pizzico di sale.
Iniziare a frullare versando l’olio extra vergine di oliva a filo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Scolarla e condirla con il pesto.
Servire i fusilli al pesto di rucola e anacardi caldi profumando con la scorza di limone grattugiata.

Fusilli al pesto di rucola e anacardi

Print Friendly

Altre ricette che ti potrebbero interessare:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*