UOVA IN PURGATORIO

UOVA IN PURGATORIO ricetta campana semplice ma di una bontà unica, secondo piatto velocissimo, salvacena dell’ultimo minuto, economiche ed appetitose.
Una ricetta povera ma gustosa, la scarpetta con il pane è d’obbligo! Non so voi ma io ho sempre adorato le classiche uova al sugo, la mamma da piccola le faceva strapazzate nel sugo e per me era una festa, le adoravo, sembrava che mangiassi chissà quale piatto da gourmet, ed invece erano delle semplici uova preparate solo in modo sfizioso e appetitoso.
Bastano pochi ingredienti semplici che avete tutti in casa e la cena è salva!
Vediamo come preparare le UOVA IN PURGATORIO!

Ingredienti

2 uova di media grandezza
150 grammi di passata di pomodoro
1 spicchio d’aglio
olio extra vergine di oliva
basilico
sale
pepe

UOVA IN PURGATORIO secondo piatto semplice ed economico

UOVA IN PURGATORIO

Procedimento

In una padella antiaderente versare un giro d’olio extra vergine di oliva e aggiungere lo spicchio d’aglio.
Far dorare l’aglio ed unire la passata di pomodoro, salare e far insaporire per qualche minuto.
Unire al sugo le uova facendo attenzione a non romperle, salare le uova e coprirle con un coperchio, potete decidere la cottura che preferite, a me piacciono con il tuorlo un po più morbido, quindi non le ho fatte cuocere troppo.
Unire alle uova il basilico a pezzetti e servire.
Le UOVA IN PURGATORIO sono pronte, semplici e velocissime, vi consiglio di accompagnarle con delle fette di pane casareccio, un piatto povero ma ricco di sapore e gusto parola della vostra Vale!

GUARDA ANCHE…

CARCIOFI FRITTI IMPANATI

PATATE ALLA CONTADINA

CALZONE CON RADICCHIO NOCI E GORGONZOLA

FOCACCIA ALLO YOGURT

PETTI DI POLLO CON POMODORI SECCHI E OLIVE

LASAGNE CON CREMA DI CARCIOFI

PATATE INFARINATE CON PANCETTA

TORTA DI PANE ALLA PIZZAIOLA

Torna alla HOME   per cercare altre ricette che potrebbero interessarti

Metti LIKE alla mia pagina FACEBOOK per non perdere le mie ultime ricette

 

Precedente TORTA FORESTA NERA Successivo CROSTATA A STRATI con nutella e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.