Crea sito

TRONCHETTO MONT BLANC

TRONCHETTO MONT BLANC con panna e castagne ed impasto di pasta biscotto alle castagne morbidissima, un dolce scenografico e bellissimo, perfetto da preparare per qualsiasi occasione, ma specialmente per le feste di Natale, io adoro il classico Mont Blanc, lo ammetto, solitamente non amo i dolci con la panna, ma questo è l’unico per cui faccio un eccezione, ho pensato di trasformarlo in un rotolo golosissimo, per presentarlo in modo diverso e credetemi se deciderete di prepararlo farete un figurone! La ricetta è divisa in vari passaggi, questo vi faciliterà il procedimento, potete utilizzare sia le castagne fresche che i Marron Glacés , ovviamente con i marron glaces i tempi si dimezzano, quindi se li trovate ve li consiglio, in realtà la ricetta non è complicata, ma sicuramente è un pochino lunga, ma come ho scritto prima, basterà dividere la ricetta in vari step per facilitarla, vediamo insieme la ricetta e gli ingredienti per realizzare il TRONCHETTO MONT BLANC!

TRONCHETTO MONT BLANC con panna e castagne
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER LA PASTA BISCOTTO ALLE CASTAGNE

  • 4Uova (di media grandezza a temperatura ambiente)
  • 200 gFarina di castagne
  • 120 gZucchero semolato

PER IL RIPIENO DEL TRONCHETTO MONT BLANC

  • 500 gPanna fresca
  • q.b.Marron glaces

PER LA CREMA DI CASTAGNE

  • 15Marron glaces (o castagne fresche)
  • 100 mlLatte
  • q.b.Vaniglia

PER LA COPERTURA DEL TRONCHETTO MONT BLANC

  • q.b.Panna montata
  • q.b.Marron glaces
  • q.b.Meringhe

Strumenti

PER LA PASTA BISCOTTO

  • Sbattitore
  • Leccarda
  • Carta forno

PER LA COPERTURA DI CASTAGNE

  • Pentolino
  • Colino
  • Mixer
  • Sac a poche
  • Cucchiaio di legno

PER DECORARE

  • Sac a poche

Preparazione

  1. TRONCHETTO MONT BLANC con panna e castagne con pasta biscotto alle castagne

TRONCHETTO MONT BLANC: LA PASTA BISCOTTO

  1. In una ciotola montate le uova con lo zucchero fin quando non saranno gonfie e spumose, unite la farina di castagne poca per volta e continuate a mescolare con lo sbattitore fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

  2. TRONCHETTO MONT BLANC con panna e castagne

    Versate l’impasto base del tronchetto in una leccarda foderata con della carta forno e fatela cuocere in forno statico a 170° per 15 minuti, una volta cotta rivoltatela su un foglio di carta forno pulito, staccate delicatamente quello che avete usato per la cottura e lasciate raffreddare,

TRONCHETTO MONT BLANC: PREPARAZIONE DELLA CREMA DI CASTAGNE

  1. Se avete le castagne fresche dovete prima bollirle, una volta cotte privatele della buccia e della pellicina.

  2. A questo punto il procedimento è lo stesso come per i marron glaces, quindi tagliateli a pezzi e metteteli in un pentolino con il latte e la vaniglia, se usate le castagne fresche aggiungete anche 100 grammi di zucchero, per i marron glaces no perché sono già dolcissimi.

  3. Fate cuocere il tutto a fiamma moderata per circa 30 minuti mescolando spesso, il latte deve asciugarsi completamente.

  4. lasciate raffreddare benissimo il composto e poi versate tutto nel mixer e frullate fino ad ottenere una crema.

  5. Passate la crema di castagne/marron glaces con un colino, perché ci serve liscia in modo che esca dalla sac a poche per fare le classiche decorazione del mont blanc, quindi mettete la crema nella sac a poche e conservatela per dopo NON METTETELA IN FRIGORIFERO.

TRONCHETTO MONT BLANC: IL RIPIENO

  1. Montate la panna a neve ben ferma, io ho preferito la panna fresca per la preparazione di questo dolce, ma se volete va bene anche la panna vegetale, mettete 1/3 della panna in una sac a poche.

  2. nella panna restante aggiungete 3/4 marron glaces sbriciolati e mescolate.

TRONCHETTO MONT BLANC: LA FASE FINALE

  1. Spalmate il ripieno di panna e marron glaces sulla base della pasta biscotto alle castagne, arrotolatela su se stessa formando un rotolo, aiutatevi con la carta forno.

  2. mettete il rotolo ottenuto in frigorifero per 30 minuti oppure in freezer per 15 minuti.

  3. Togliete il rotolo dal freezer e mettetelo su un piatto di portata, a questo punto finalmente la parte più divertente!

  4. Con la sac a poche dove abbiamo messo la panna, ricoprire il rotolo sulla superficie ed i lati.

  5. Con la sac a poche dove abbiamo messo la crema di marron glaces fare i classici spaghetti che si trovano sul mont blanc

  6. Dare il tocco finale con i Marron glaces e le meringhe sbriciolate come se fossero zucchero a velo.

  7. E’ stata dura ma ce l’abbiamo fatta! Anzi credetemi è stato più faticoso scrivere la ricetta che prepararla!

  8. Ora mettete il vostro TRONCHETTO MONT BLANC in frigorifero per 1 ora prima di gustarlo e poi affondate forchette, cucchiaini e quello che volete!

  9. TRONCHETTO MONT BLANC con panna e castagne con pasta biscotto alle castagne

    Bello, scenografico, buono e golosissimo! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA

  1. Potete velocizzare la ricetta usando i Marron Glaces come ho fatto io, il tronchetto mont blanc non necessita di rivisitazioni è buono cosi.

CONSERVAZIONE

  1. IL TRONCHETTO MONT BLANC si conserva per 3 giorni in frigorifero e 10 giorni in freezer.

SEGUIMI SUI SOCIAL!

  1. Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
    Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

  2. Torna alla HOME

2 Risposte a “TRONCHETTO MONT BLANC”

  1. Vale sembra simile alla ricetta che mi ha passato un’amica americana (vivo in Ohio). Lei ci aggiunge una spezia che si trova qui e si chiama all Spice e una bustina di vanillina. Viene speciale. Puoi provare a vedere se piace anche a te la prossima volta che la prepari. PS per noi la torta è più semplice perché vendono la zucca città e frullata nelle latte quindi questa torta si prepara in un attimo ed è buonissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.