Crea sito

COLOMBA SALATA VELOCE

Colomba salata veloce con zucchine, prosciutto e provola una ricetta pasquale facile, veloce e senza lievitazione, perfetta come antipasto, aperitivo di Pasqua e se usate fare anche per la colazione di Pasqua, noi a Roma la facciamo ma vi risparmio i dettagli… mettiamo di tutto a tavola e poi abbiamo anche il coraggio di pranzare… insomma vi dicevo, facilissima e potete farcirla come volete, gli ingredienti si mescolano tutti in una ciotola e con una frusta o un cucchiaio, quando l’impasto è pronto potete arricchirlo con gli ingredienti che più vi piacciono, potete fare la colomba salata più rustica, tipo il famoso tortano, con salumi, formaggi, uova, oppure potete mettere delle verdure come ho fatto io, e potete scegliere quelle che volete, in questa ricetta non c’è lievito di birra ma lievito istantaneo per preparazioni salate e vi risparmierà davvero tantissimo tempo, è morbidissima, profumata e sfiziosa, e potete prepararla con molti giorni di anticipo perché si mantiene morbidissima! Vediamo insieme come prepararla! Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI

Colomba salata veloce con zucchine, prosciutto e provola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Colomba salata veloce con zucchine, prosciutto e provola

  • 4Uova (di media grandezza)
  • 125 gYogurt magro
  • 50 gParmigiano
  • 350 gFarina 00
  • 50 gOlio di semi
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 2Zucchine
  • 100 gProsciutto cotto (a dadini)
  • 100 gProvola
  • q.b.Mandorle in scaglie

Strumenti

  • stampo per colomba da 500 grammi

Preparazione Colomba salata veloce ricetta di pasqua

  1. Grattugiate finemente le zucchine e mettetele in uno scolapasta con un pizzico di sale, lasciatele riposare per qualche minuto.

    Nel frattempo in una ciotola mescolate le uova con il sale ed il parmigiano, unite lo yogurt, l’olio di semi e mescolate bene il composto della colomba salata veloce.

    Unite la farina setacciata poco per volta e mescolate energicamente con una frusta a mano.

  2. Incorporate nell’impasto della colomba le zucchine, il prosciutto a dadini e la provola, ricordate di lasciarne un po di tutti e tre gli ingredienti per la decorazione finale.

    Unite anche il lievito istantaneo e mescolate benissimo con una spatola.

    Versate l’impasto nell’apposito stampo per colomba e completate la superficie distribuendo in modo uniforme le restanti zucchine, prosciutto, provola e unite anche le mandorle in scaglie.

  3. Fate cuocere la Colomba salata veloce in forno statico a 180° per circa 45 minuti, fate la prova stecchino per vedere se è cotta.

    Lasciate raffreddare la colomba salata prima di tagliarla.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete scegliere la farcitura che preferite.

    Al posto del parmigiano per dare un gusto più deciso potete usare il pecorino.

    Se avete il forno ventilato, abbassate la temperatura a 170°

    Se non avete lo stampo per colombe, potete usare una tortiera da 22 cm.

    Se questa ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche COLOMBA GASTRONOMICA , COLOMBA DI SFOGLIA E NUTELLA, CANNOLI DI COLOMBA

CONSERVAZIONE

La colomba salata veloce si conserva per 4/5 giorni chiusa in un sacchetto per alimenti.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “COLOMBA SALATA VELOCE”

  1. Ciao Valeria, trovo la ricetta molto interessante…tuttavia una volta preparati gli ingredienti vado al procedimento e….non riesco più a trovare quando inserire lo yogurt e appare l’olio di semi non presente nella lista degli ingredienti!
    Rimango un po’ perplessa sul che fare!
    Mi potresti spiegare meglio!Grazie in anticipo e Buona Pasqua 😊

    1. Ciao Alex, hai ragione, una dimenticanza, l’ho aggiunto, servono entrambi, uno ho scordato di metterlo tra gli ingredienti e l’altro nel procedimento
      Scusami
      Buona Pasqua a te
      Vale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *