Crea sito

CIAMBELLA CON FARINA DI CASTAGNE E MELE

CIAMBELLA CON FARINA DI CASTAGNE E MELE senza burro morbidissima, profumata autunnale, perfetta per colazione e merenda, un dolce ricco di sapori, se amate le ricette con la farina di castagne, mi piace sperimentare sempre ricette diverse specie con le mele, visto che ormai ce ne sono tante cerco sempre di dare un tocco di diverso alle mie preparazioni, questa ricetta con la farina di castagne mi ha sorpresa piacevolmente, una farina adatta a tutti i consumi sia per ricette dolci che salate, il suo sapore avvolgente vi stupirà, la ciambella che vi lascio oggi è davvero molto semplice, non contiene burro ma poco olio per dare morbidezza ed ho aggiunto nell’impasto delle castagne che avevo cotto in precedenza per mangiarle, vediamo insieme come realizzare la CIAMBELLA!

CIAMBELLA CON FARINA DI CASTAGNE E MELE senza burro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER LA BASE DELLA CIAMBELLA CON FARINA DI CASTAGNE E MELE

  • 4Uova (di media grandezza a temperatura ambiente)
  • 300 gFarina di castagne
  • 30 mlOlio di semi di girasole
  • 150 gZucchero Semolato
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

PER IL RIPIENO

  • 2Mele
  • q.b.Castagne
  • (precedentemente cotte)

Strumenti

  • ciotola
  • sbattitore
  • tortiera
  • spatola
  • setaccio

Preparazione

CIAMBELLA CON FARINA DI CASTAGNE E MELE la base

  1. Montate le uova con lo zucchero fino a renderle soffici e spumose.

  2. Unite l’olio di semi e continuate a mescolare con lo sbattitore elettrico fin quando non sarà ben incorporato.

  3. Passate al setaccio la farina di castagne ed il lievito, ed incorporate le polveri poco per volta al composto sempre mescolando con le fruste elettriche.

CIAMBELLA CON FARINA DI CASTAGNE aggiungete le mele

  1. Tagliate le mele a pezzetti piccoli ed unitele all’impasto della ciambella se volete potete unire anche delle castagne bollite, io le avevo cotte in precedenza per mangiarle ma sono facoltative.

  2. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella del diametro di 24 cm e versate il composto della ciambella con farina di castagne.

CIAMBELLA CON FARINA DI CASTAGNE E MELE cottura

  1. Fate cuocere la CIAMBELLA in forno statico a 180° per circa 35 minuti, per tempi e temperature regolatevi sempre con i vostri forni.

  2. Quando la ciambella sarà pronta, lasciatela raffreddare nello stampo a temperatura ambiente e poi mettetela in un piatto.

CIAMBELLA CON FARINA DI CASTAGNE E MELE senza burro morbidissima

  1. Buonissima, leggera, golosa e morbidissima, sono certa che amerete questo dolce con mele e castagne come lo amo io! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA

  1. Potete personalizzare la ricetta aggiungendo: noci o pinoli in superficie, ottima anche con il miele nell’impasto al posto dello zucchero.

CONSERVAZIONE

  1. La ciambella si mantiene morbida per 4/5 giorni.

SEGUITEMI SUI SOCIAL!

  1. Mettete MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
    Seguitemi anche su INSTAGRAM —–> QUI

  2. Tornate alla HOME del blog

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “CIAMBELLA CON FARINA DI CASTAGNE E MELE”

  1. Ho fatto la torta ricotta e amaretti senza farina.. Risultato un disastro
    Si è abbassata a 2 cm.. Dura.. Ammassati.. Figura pessima con gli ospiti.. Avete forse omesso qualcosa nella ricetta? Desideri una risposta.. Di solito faccio torte splendide…

    1. La ricetta come tutte le mie ricette prima di essere pubblicate sono testate da me e dalla mia famiglia, cucino per i miei cari, se una cosa non mi riesce bene, difficilmente la servo ai miei ospiti, le ricette sono soggettive, non ho omesso nulla nella ricetta, a volte dipende dal forno, lo scrivo sempre di tener conto dei propri forni proprio per questo motivo,un dolce con la ricotta difficilmente è duro, mi spiace che non sia venuta, anche a me tante ricette che prendo sul web non vengono e non me la sono mai presa con chi ha pubblicato la ricetta, ma con umiltà sempre con me stessa ed anch’io faccio torte splendide e da una vita, eppure qualche volta non ottengo il risultato sperato, ripeto mi dispiace, buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *