CASTAGNOLE RICOTTA E NUTELLA

CASTAGNOLE RICOTTA E NUTELLA con impasto alla ricotta, velocissime, golose e morbidissime, giuro che non volevo cedere e riempirle di nutella, ma lasciarle semplici, poi la golosità ha preso il sopravvento e niente ho ceduto, un impasto meraviglioso quello delle castagnole ricotta e nutella, senza burro, e voi ovviamente penserete, e ci credo! Mettici pure il burro! Comunque sono piccoline dai! Se ne mangiamo un paio ci sentiamo meno in colpa, se poi ci riusciamo a mangiarne un paio ok, ma queste sono peggio delle ciliegie, una tira l’altra, e comunque come dico sempre io, concediamoci ogni tanto uno sfizio e poi stiamo attenti il giorno dopo, ne vale la pena credetemi! Pronti per la ricetta facilissima di questo dolce di Carnevale ? Allora venite con me che vi dico come preparare le CASTAGNOLE RICOTTA E NUTELLA!

CASTAGNOLE RICOTTA E NUTELLA
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    7/8 minuti
  • Porzioni:
    circa 30 castagnole
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Ricotta vaccina (a temperatura ambiente)
  • 260 g Farina 00
  • 1 Uova
  • 60 g Zucchero
  • mezza Arancia (scorza e succo)
  • 5 g Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Nutella®
  • q.b. Olio di semi di arachide (per friggere)

Preparazione

  1. CASTAGNOLE RICOTTA E NUTELLA

  2. Preparazione per l’impasto delle castagnole ricotta e nutella

  3. In una ciotola ammorbidire la ricotta con lo zucchero per renderle cremosa.

  4. Unire alla ricotta il succo e la scorza grattugiata dell’arancia.

  5. Unire la farina, lievito e l’uovo e mescolare bene il composto.

  6. Con le mani leggermente infarinate, staccare dei pezzetti molto piccoli dall’impasto e formare delle palline.

  7. Frittura delle castagnole ricotta e nutella

  8. In un tegame versare abbondante olio di semi di arachidi.

  9. Tuffare le castagnole poche per volta nell’olio caldo.

  10. Quando saranno ben gonfie e dorate, scolarle e metterle su un foglio di carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.

  11. Mettere la nutella in una sac a poche e farcire le castagnole.

  12. Le CASTAGNOLE RICOTTA E NUTELLA sono pronte per essere gustare, ultimo tocco una spolverata di zucchero a velo!

  13. Morbidissime, facili e golosissime! Parola della vostra Vale!

  14. VALE CONSIGLIA; Potete ovviamente farcire le castagnole con quello che volete, ottime anche con marmellata o crema pasticcera.

  15.  GUARDA ALTRE RICETTE che potrebbero interessarti;
    ZEPPOLE ALLO YOGURT
    CRUFFIN
    STACCANTE PER TEGLIE

  16. Torna alla HOME
    Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
    Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

CONSERVAZIONE

Le CASTAGNOLE RICOTTA E NUTELLA si conservano morbide fino al giorno dopo, come tutti i dolci fritti ovviamente appena fatte sono il massimo.

Precedente BISCOTTONI CON RICOTTA E PERE Successivo TROFIE CREMOSE PANCETTA E ZAFFERANO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.