Crea sito

Arrosto mandorlato in salsa di ciliegie al marsala

L’arrosto è un piatto tradizionale della cucina italiana ed è preparato solitamente per le occasioni speciali.

L’arrosto mandorlato in salsa di ciliegie al marsala è un secondo piatto gustoso e sostanzioso.

Si prepara con il filetto di maiale avvolto in profumatissime fette di lardo di colonnata, rosolato in una panatura di madorle tostate e farcito con delle deliziose ciliegie al marsala che esaltano il sapore intenso e corposo della farcitura di….. eheheh…. se vi svelo tutto si perde la sorpresa, no?

Facciamo la lista della spesa e vediamo se trovate gli ingredienti mancanti! 😀
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni8-10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ecco cosa ci serve:

  • 500 gfiletto di maiale
  • 100 gciliegie essiccate (potere utilizzare anche quelle fresche)
  • 50 gmandole pelate
  • 1uovo
  • 350 mlvino marsala
  • 60 gporchetta
  • 125 gLardo di Colonnata
  • 20 gformaggio grattugiato
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione dell’arrosto mandorlato

Per questa ricetta si comincia così:
  1. Prepariamo l’Arrosto mandorlato in salsa di ciliegie al marsala cominciando da qui:

    In una ciotola versiamo il marsala e mettiamo le ciliegie in ammollo.

    Tritiamo le mandole e tostiamole in una padella fino a che non avranno un bel colorino dorato.

    Prepariamo una frittatina con l’uovo, il formaggio grattugiato, il prezzemolo, sale e pepe.

    Con un coltello ben affilato, apriamo il filetto creando un bel foglio e battiamolo col batticarne. Se non siete pratici, niente paura! Fate fare questa operazione al macellaio quando comprate il filetto! 😀

    Accendete il forno a 200°.

    Disponete sulla carne le fette di porchetta, un po’ di ciliegie ammollate e poi la frittatina.

    Arrotoliamo il filetto fino a chiuderlo (formiamo l’arrosto), avvolgiamolo con le fette di lardo e impaniamolo molto bene nelle mandole tritate e tostate

    Vi riepilogo i passaggi nel collage qui sotto:

  2. Ora possiamo infornarlo disponendolo in una pirofila non troppo grande adatta a contenerlo (anche uno stampo per plumcake va bene) unta di olio di oliva. Facciamo rosolare l’arrosto per 30 minuti e poi giriamolo delicatamente lasciando cuocere per altri 30 minuti.

    Preleviamo mezzo bicchiere circa di marsala dalla ciotola delle ciliegie in ammollo e irroriamo l’arrosto per insaporirlo e non farlo seccare. Lasciamo in cottura fino a che il liquido di fondo non si sarà addensato e di tanto in tanto bagniamo la superficie dell’arrosto con il liquido di cottura, prelevandolo con un cucchiaio.

    Nel frattempo mettiamo le ciliegie con il marsala in una padella e facciamo cuocere a fuoco lento fino a quando inizierà il bollore. Lasciamo bollire per 5 minuti, dopodiché preleviamo 1/2 delle ciliegie e riduciamole in purea con il liquido in un tritatutto o col minipimer.

    Rimettiamo la purea di ciliegie sul fuoco con le ciliegie intere e lasciamo stringere fino a che non otterremo un composto cremoso.

    Cotto l’arrosto, pronta la crema, la nostra ricetta è fatta! Lasciamo riposare qualche minuto prima di affettarlo e serviamo accompagnando con la crema di ciliegie

    Ecco l’arrosto mandorlato in salsa di ciliegie al marsala, pronto ad essere gustato!

    Pronti? 1..2..3.. si mangia!

    blog.giallozafferano.it/unoduetresimangia

    PS: Aspetto i vostri commenti! A me ed ai miei ospiti è piaciuto molto, ma mi piacerebbe sapere se è piaciuto anche a voi! 😀

  3. Se avete dubbi o domande scrivetemi!
    Potete contattarmi sui miei profili social come Facebook, Twitter, Pinterest , Instagram o direttamente qui sul blog,
    Potete iscrivervi alla mia newsletter per ricevere le mie ricette e novità direttamente sulla vostra casella di posta!
    A voi la scelta! Vi aspetto numerosi, più siamo e meglio!!
    Vi aspetto! 😀



     

Curiosità…

Come è nata questa ricetta? La ricetta del mio arrosto mandorlato in salsa di ciliegie al marsala è nata in un’occasione particolare dove ho messo alla prova le mie capacità in cucina, e tutto questo grazie alla rivista di Giallo Zafferano! Vi racconto un po’ come è andata…. Giallo Zafferano ha da poco prodotto una rivista mensile dedicata alla cucina ed ha introdotto una cosa carinissima! Propone ogni mese un concorso, un gioco da fare inventando una ricetta da inviare in redazione per essere cucinata e mangiata e, nel caso fosse poi selezionata come la più bella, pubblicata nel numero successivo in uscita in edicola! La cosa divertente è che la ricetta deve essere realizzata tassativamente con i 3 ingredienti che vengono indicati nel concorso, avendo comunque la possibilità di aggiungerne altri a nostro piacimento. Al concorso a cui ho partecipato io, i 3 ingredienti obbligatori erano: uova, ciliegie e mandorle! E’ stata una bella sfida! E’ stato emozionante pensare a cosa inventarsi con questi 3 ingredienti, a cosa cucinare di bello e buono. E’ stato divertente parlarne in famiglia e con gli amici e fare le più svariate combinazioni 😀 Se vi fa piacere vi indico il link http://www.giallozafferano.it/in-edicola , dove potrete curiosare la rivista molto bella secondo me, e potrete approfondire un po’ la questione del concorso nel caso vi venisse voglia di parteciparvi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Anna Cimmarusti

Sono Anna, mi piace ridere, sono curiosa di conoscere tutto quello che ancora non so e naturalmente adoro cucinare! Un po' come si giocava da bambini... ecco il mio Unoduetre... si mangia!

2 Risposte a “Arrosto mandorlato in salsa di ciliegie al marsala”

  1. Wau che accostamento fantastico e succulento quello delle ciliegie con la carne ho provato a farla ed è stato apprezzato solo che volevo chiederti ma si può fare solo con le ciliegie oppure si può abbinare anche altra frutta tipo l’ ananas?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.