Crea sito

Salsa salmoriglio – ricetta siciliana

Oggi vi presento un salsa antica, semplice e gustosa la salsa salmoriglio – ricetta siciliana, altrimenti nota con il nome “sammurigghiu”. Già utilizzata nei tempi antichi in Sicilia (Magna Grecia), oggi si utilizza come allora per condire la diversi tipi di carne o di pesce, soprattutto quelli cotti alla griglia. Si prepara in pochi minuti ed è buonissima!!! Io l’ho trovata ottima anche per condire le verdure grigliate, l’insalata o le patate lessate. Prova un’altra ricetta siciliana, come il pesce spada alla siciliana “agghiotta”, dal sapore agrodolce.
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

salsa-salmoriglio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

  • 3limoni
  • 250 mlolio extravergine d’oliva
  • 250 mlacqua
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.origano (fresco)
  • q.b.prezzemolo (fresco)
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • Bicchiere
  • Coltello
  • Tagliere
  • Spremiagrumi
  • 2 Ciotoline
  • Colino
  • Mezzaluna
  • Frusta a mano
  • Pentolino

Preparazione

  1. Per preparare la salsa salmoriglio – ricetta siciliana per prima cosa prendete il prezzemolo, pulitelo eliminando i gambi e tenendo i ciuffi più belli poi lavatelo e tritatelo.

  2. Ora prendete i limoni, lavateli, spremete il succo e versatelo in una ciotolina filtrandolo con un colino a maglie strette.

  3. Prendete un pentolino, versate l’acqua e fatela intiepidire. Una volta raggiunta la temperatura ideale, in una ciotola versate l’olio extravergine d’oliva. Unite lentamente mescolando con la frusta a mano anche l’acqua, il succo di limone, sempre poco alla volta, continuando a mescolare.

  4. Aggiungete infine il prezzemolo tritato, l’origano (foglie), lo spicchio d’aglio pelato e schiacciato, il sale, il pepe.

  5. Per ultimo versate il condimento così preparato nel pentolino dove avete scaldato l’acqua. Cuocete a fuoco molto basso per 5 minuti, sempre mescolando con la frusta. Al termine servite poi la salsa come preferite. Buon appetito!!!

Note

Si conserva in un contenitore ermetico o bottiglia in frigorifero per 2/3 giorni. In alternativa potete anche congelarla in piccoli contenitori per sughi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!