Crea sito

Caponata siciliana di melanzane

Un contorno semplice, saporito e tutto mediterraneo…la caponata siciliana di melanzane, buonissima!!! Un piatto tradizionale della Sicilia, a base di melanzane, pomodoro, capperi, olive e basilico e sfumato con l’aceto di vino e zucchero che dona questo sapore agrodolce, tipico dei piatti siculi. Inoltre è anche economico e versatile, potete gustarlo con i secondi piatti, sopratutto di pesce, ma anche con la carne oppure per farcire delle gustose bruschette. Se ti piace il sapore agro-dolce prova anche il pesce spada alla siciliana “agghiotta.
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

caponata-siciliana-melanzane
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

  • 480 gmelanzane ovali nere
  • 240 gpomodori ramati (peso senza polpa)
  • 60olive nere (o verdi, denocciolate)
  • 1cipolla bianca
  • q.b.passata di pomodoro
  • q.b.capperi sott’aceto
  • q.b.basilico
  • q.b.pinoli (facoltativi)
  • q.b.zucchero
  • q.b.aceto di vino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella
  • Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Per preparare la caponata siciliana di melanzane lavatele, togliete il picciolo, tagliatele a fette poi a cubetti. Lo stesso fate con i pomodori, eliminando anche la polpa. Pelate anche la cipolla, tagliando anch’essa a fette sottili oppure tritandola leggermente.

  2. Ora prendete una padella, versate l’olio extravergine d’oliva e fate appassire la cipolla a fuoco medio, aggiungete poi le melanzane e il sale facendole dorare.

  3. Una volta che le melanzane avranno preso colore, aggiungete il pomodoro tagliato a cubetti, la passata di pomodoro, lo zucchero e sfumate con l’aceto. Il sugo non deve essere troppo asciutto (se necessario allungate con poca acqua), quindi cuocete abbassando il fuoco e mescolando ogni tanto.

  4. Quando il sugo si è quasi addensato, aggiungete le olive nere tagliate a rondelle, i capperi sott’aceto ben strizzati, le foglie di basilico sminuzzate, i pinoli (facoltativi), il sale e il pepe.

  5. Servite la caponata ben calda come preferite e buon appetito!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!