Polpette di melanzane – ricetta lodigiana

Oggi prepariamo un classico, ma seguendo la tradizione locale …Polpette di melanzane – ricetta lodigiana, in dialetto lodigiano “pulpete de marisan”. Semplici e gustose polpette di melanzane, da cuocere fritte o anche al forno, se preferite, preparate solamente con melanzane lessate, uova, formaggio, pane grattugiato e noce moscata. Prova anche lo sformato di melanzane – ricetta lodigiana, da gustare come antipasto o secondo piatto.
Questa ricetta è tratta dal libro “La cucina di Lodi – Le ricette della tradizione” a cura dell’ APT del Lodigiano.
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

polpette-melanzane-ricetta-lodigiana
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni10/12 pezzi
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaLocale

Ingredienti

  • 4melanzane (medie)
  • 1uovo
  • q.b.grana Padano DOP
  • q.b.noce moscata
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero
  • q.b.pane grattugiato
  • q.b.olio di semi di girasole

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • Pentola
  • Scolapasta
  • Batticarne
  • Ciotola
  • Padella per friggere
  • Piatto
  • Carta paglia
  • Cucchiaio
  • Forchetta

Preparazione

  1. Per preparare le polpette di melanzane – ricetta lodigiana per prima cosa mettete a scaldare l’acqua per lessare le melanzane. Intanto lavate e pelate quest’ultime, poi tagliatele in pezzi più piccoli.

  2. Quando l’acqua bolle, buttate dentro le melanzane e cuocetele per 5 minuti. Una volta lessate, scolatele e con l’aiuto del batticarne schiacciatele molto bene facendo fuoriuscire l’acqua.

  3. Una volta che le melanzane sono asciutte, tritatele leggermente sul tagliere poi versatele in una ciotola. Aggiungete il formaggio grattugiato, il pane grattugiato, la noce moscata, l’uovo, il sale e il pepe.

  4. Mescolate bene il composto e formate delle polpette non tanto grosse, io le ho leggermente schiacciate e ripassatele nel pane grattugiato.

  5. Per ultimo prendete una padella per friggere, versatelo l’olio di semi di girasole e fatelo scaldate a fiamma viva. Quando è caldo (provate immergendo uno stuzzicadenti, dovrà fare delle bollicine attorno) adagiate delicatamente le polpette.

  6. Cuocetele per diversi minuti, facendole dorare su entrambi i lati e girandole con una paletta oppure con un cucchiaio e forchetta. Man mano che cuociono, spostatele su un piatto con della carta paglia per fritti o carta assorbente. Servitele calde oppure a temperatura ambiente. Buon appetito!!!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!