Crea sito

Pollo al limone e paprika in padella

Un secondo piatto semplice e gustoso, oggi la ricetta del pollo al limone e paprika in padella!!! Saporiti fusi e sovracosce di pollo, già porzionati, più veloci da preparare, vengono rosolati in padella senza l’aggiunta di olio (cuoceranno con il grasso rilasciato dalla pelle) ed insaporiti con succo di limone, paprika piccante (o dolce, se preferite), il sale e una spolverata di prezzemolo. Da servire con una fresca insalata oppure patate, fritte o al forno. Prova le mie altre ricette con il pollo!!!
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

pollo-limone-paprika-padella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2/3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.140 kgpollo (fusi e sovracosce, già porzionati, con pelle)
  • 2limoni
  • q.b.paprika piccante
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • Coltello
  • Forchetta
  • Padella
  • Coperchio

Preparazione

  1. Per preparare il pollo al limone e paprika in padella prendete i fusi di pollo e sovracosce (io ho preso quelli già porzionati e puliti), eliminate eventuali residui di piume e lavate i vari pezzi. Se necessario potete asciugare la carne con della carta assorbente.

  2. Prendete una padella antiaderente (in alternativa aggiungete poco olio di oliva), scaldatela e adagiate i fusi e le sovracosce. Rosolateli a fuoco medio, girandoli per lato con una forchetta.

  3. Dopodiché copriteli con un coperchio, abbassate a fuoco medio e cuoceteli per circa 30 minuti. Sfumandoli a metà cottura con il succo di limone ed insaporendoli con la paprika piccante, il sale e il pepe.

  4. Una volta trascorsi i minuti di cottura, serviteli ben caldi con il sugo rilasciato durante la cottura ed una spolverata di prezzemolo fresco.

Note

Se volete potete incidere la carne, così cuoceranno meglio e sarà più facile togliere la pelle una volta cotti.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!