Crea sito

Burger di lenticchie e zucchine – ricetta light

I burger di lenticchie e zucchine – ricetta light sono un secondo piatto leggero e gustoso. Preparati con pochi semplici ingredienti, come le lenticchie, le zucchine e un pizzico di curry. Cotti in forno per una cottura più sana, sono ideali per chi segue una dieta vegetariana, vegana o semplicemente cerca un’alternativa alle proteine animali.

Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

burger-lenticchie-zucchine
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 7 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Zucchine
  • 440 g Lenticchie precotte
  • 150 g Pane grattugiato
  • 1 bicchiere Acqua
  • q.b. Aglio in polvere (facoltativo)
  • q.b. Curry
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Per preparare i burger di lenticchie e zucchine per prima cosa lavate,  grattugiate le zucchine e strizzatele bene con le mani. Poi versatele in una padella con poco olio extravergine d’oliva e un bicchiere d’acqua. Coprite con un coperchio e fatele cuocere diversi minuti a fuoco alto, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

  2. Mentre le zucchine cuociono, scolate le lenticchie dal liquido di conservazione, risciacquatele sotto l’acqua corrente e versatele all’interno del frullatore.

  3. Quando le zucchine si saranno ammorbidite, scoperchiate la padella, fate evaporare l’acqua che si è formata, mantenendo sempre la fiamma viva e mescolando con un cucchiaio di legno.

  4. Ora che le zucchine si sono asciugate, unitele alle lenticchie nel frullatore ed azionatelo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  5. Trasferite il composto in una ciotola, aggiungete l’aglio in polvere, il curry, il pane grattugiato, il sale e il pepe. Mescolate bene gli ingredienti e formate i burger alti circa un centimetro.

  6. Posizionate quest’ultimi sulla leccarda del forno rivestita di carta forno ben distanziati ed infornateli in forno preriscaldato a 200 gradi. Cuoceteli per 20 minuti circa in modalità ventilata, girandoli a metà cottura.

  7. Serviteli come secondo piatto con delle verdure oppure utilizzatelo per farcire il pane da hamburger. Buon appetito!!!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!