Pane alla zucca

Il Pane alla zucca è una ricetta semplicissima ideale per mangiare questo ortaggio in maniera diversa dal solito. Un lievitato davvero semplice che oltre ad essere buono è anche bello da vedere. Può essere preparato per la festa di Halloween, che i bambini ormai di tutto il mondo festeggiano facendo il famoso “dolcetto o scherzetto”. Può essere consumato a colazione oppure per accompagnare salumi e formaggi. Vi lascio la ricetta del Pane alla zucca, intanto non perdetevi le video ricette sulla mia Pagina Facebook ed il mio account Istagram. Leggi di seguito le altre ricette con la zucca.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 – 8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

300 g zucca (pulita)
500 g farina Manitoba
50 g olio di semi
200 ml acqua
1 cucchiaio curcuma in polvere (opzionale)
1 cucchiaino zucchero
1 bustina lievito di birra disidratato
10 g sale
1 tuorlo (per spennellare)

Strumenti

1 Ciotola
1 Tagliere
1 Tarocco in metallo
1 Teglia
1 Pellicola per alimenti
1 Padella
1 Spago da cucina

Come si prepara il pane alla zucca

Iniziate la preparazione del pane alla zucca dall’ortaggio. Lavate e sbucciate la zucca, dovete ottenere 300 g di polpa. Tagliatela a cubetti e inseritela dentro una padella con dell’acqua. Lasciatela cuocere fino a che non si ammorbidisce, poi una volta pronta lasciatela raffreddare. Quando sarà intiepidita schiacciatela con una forchetta molto fine oppure se preferite potete frullarla per rendere il tutto in maniera più omogenea.

A questo punto, inseritela dentro una ciotola ed unite la farina, lo zucchero, l’olio, il sale e gradualmente l’acqua. Se gradite un colore arancio acceso potete aggiungere anche un cucchiaio di curcuma in polvere. Impastate con le mani e regolatevi di conseguenza con il quantitativo di acqua perché potrebbe essere troppa (la zucca potrebbe aver trattenuto molta acqua dalla cottura) oppure poca (la zucca potrebbe essersi asciugata troppo in cottura).

Una volta ottenuto l’impasto fate lievitare per almeno 2 – 3 ore coperto di pellicola, deve raddoppiare di volume, poi riversatelo su una spianatoia e con un tarocco (o un coltello) ricavate delle palline da 150 g l’una. Date la forma rotonda con le mani poi con dello spago per alimenti annodate l’impasto in modo da fare almeno 4 giri attorno ad esso. Questo farà formare gli spicchi della zucca. Lasciate riposare per altri 15 minuti a temperatura ambiente quindi spennellate la superficie con il tuorlo d’ovo (opzionale) ed infornate a 180°C per circa 20 – 25 minuti forno statico (170°C forno ventilato stesso tempo) regolando la cottura in base al vostro forno.

In fine, sfornate il pane alla zucca, togliete lo spago e lasciate raffreddare prima di servirlo ai vostri commensali.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!