Crea sito

Risotto con la zucca

Il risotto con la zucca è un classico autunnale, si prepara velocemente ma per ottenere il meglio da un piatto che potrebbe sembrare semplice ci sono alcune indicazioni da seguire. Ecco i miei consigli per ottenere un risotto alla zucca cremoso, saporito ma allo stesso tempo con un gusto rotondo e delicato. Il risotto alla zucca assieme alle tagliatelle ai porcini, il risotto con i porcini e la pasta con i finferli sono i tipici piatti dell’autunno.

risotto con la zucca

clock  

Tempo: 20 min.

tempo  

Porzioni: 2

difficolta  

Difficoltà: bassa

porzioni  

Costo: 1 euro persona

Ecco cosa vi serve:

  • 1 padella
  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 pentolino da 1 lt
  • 1 cucchiaio

Ingredienti  per 2 persone:

  • 180 gr di riso carnaroli (arboreo o vialone nano)
  • 1 lt di brodo vegetale (leggi qui come farlo fresco)
  • 100 gr di zucca a cubetti senza la buccia
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di robiola
  • sale

Quale vino abbinare: per questo risotto con la zucca vi consiglio un vino rosso corposo con un buon invecchiamento che possa esaltare i sentori di terra della zucca esaltandone il gusto come un Nebiolo delle Langhe.

Procedimento

Per un buon risotto bisogna partire da un buon brodo, per questo motivo vi consiglio di preparare del brodo vegetale fatto in casa seguendo le indicazioni che trovate qui. Se invece non avete tempo potete ripiegare su di un brodo veloce fatto con il dato o altri preparati.

Mentre il brodo bolle ci dedicheremo alla preparazione della zucca, che dovrà essere pulita e tagliata a cubetti uniformi. Mettete la zucca in una padella e fate soffriggere a fiamma media, dopo 1-2 minuti di cottura dedichiamoci alla tostatura del riso per permettergli di assorbire meglio i sapori restando però croccante.

Mettete il riso in una padella con la zucca a fiamma vivace e fate tostare avendo cura di saltare spesso il riso, si deve scaldare in modo uniforme e non dovete rischiare di bruciarlo.

La tostatura è completa quando posizionando una mano a qualche cm dal riso che cuoce in padella sentire il calore salire verso la vostra mano.

Trattandosi di un risotto dal sapore delicato, rotondo e lievemente dolciastro non lo sfumeremo con il vino bianco ma direttamente con il brodo caldo che dovrà essere versato un mestolo alla volta sopra il riso e aggiunto solo a completo assorbimento.

Ripetete l’operazione fino a completa cottura del risotto (circa 12-15 minuti a seconda del tipo di riso utilizzato). Ricordatevi di togliere sempre il riso dal fuoco 1 minuto prima del temine della cottura, anche fuori fiamma il risotto con la zucca continua a cuocere.

Fuori dal fuoco aggiungete al risotto una cucchiaiata di robiola, mescolate dolcemente fino a quando non scomparirà nel risotto stesso.

Il vostro risotto con la zucca è pronto!

risotto con la zucca

Consigli per l’impiattamento: se volete un impatto estetico più originale e ricercato potete scavare una zucca per ottenere la polpa lasciando solo la buccia. Cuocere la polpa di zucca separatamente con un bicchiere di brodo e quando sarà cotta, aiutatevi con un mixer ad immersione, create una pure che aggiungerete al risotto 3-4 minuti prima del termine della cottura. Il risotto diventerà cremoso e con un ottimo colore arancio da servire nella zucca stessa come in foto.

Cosa ne pensi di questa ricetta? Hai altri consigli o suggerimenti d’aggiungere? Non ti resta che cucinarla e farmi sapere tutti i tuoi commenti!

Se questa ricetta vi è piaciuta non dimenticate di leggere le altre ricette  e mettete “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook per ricevere le ricette che pubblichiamo giornalmente!