Pasta funghi e salsiccia

La ricetta della pasta funghi e salsiccia è un classico tra i primi piatti facili e veloci. Si tratta di un piatto goloso che non richiede passaggi particolari e che diventa saporito passando gli ingredienti in padella per essere saltati e assaporati assieme.

Se ti piacciono le ricette di primi piatti semplici e veloci non dimenticare di leggere

pasta funghi salsiccia e prezzemolo
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti per 2 persone

180 g pasta
100 g salsicce
100 g funghi
50 g piselli (opzionale)
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. prezzemolo
366,35 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 366,35 (Kcal)
  • Carboidrati 33,47 (g) di cui Zuccheri 3,25 (g)
  • Proteine 15,93 (g)
  • Grassi 19,15 (g) di cui saturi 0,87 (g)di cui insaturi 0,57 (g)
  • Fibre 3,71 (g)
  • Sodio 1.346,72 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Coltello
1 Tagliere
1 Pentola
1 Padella

Procedimento

Il trucco per rendere la pasta funghi e salsiccia golosa è saltare la pasta nella padella dove sono stati cotti gli altri ingredienti, così i sapori si amalgamano e il risultato finale è buonissimo!

Per prima cosa mettete una pentola capiente con acqua salata su fuoco e portate a bollore.

Per velocizzare il processo vi ricordo di coprire sempre la padella e di aggiungere il sale solo quando l’acqua iniziando a bollire.

Quando l’acqua bolle versate la pasta, io vi consiglio una pasta costa tipo penne, rigatoni etc. la pasta corta è da preferirsi alla pasta lunga.

Cuocete per il tempo indicato sulla confezione e scolate 1 minuto prima.

acqua che bolle

Mentre la pasta cuoce dedicatevi alle salsicce, eliminate la pelle e sgranatele per saltare in padella così che diventino croccanti e saporite.

Se avete una buona padella antiaderente non serve aggiungere olio extra vergine d’oliva, basta una fiamma vivace e pochi minuti per rendere la carne croccante.

salsiccie

Quando la salsiccia è cotta e croccante aggiungete i funghi tagliate a listarelle, continuate a saltare e poi quando i funghi sono quasi cotti aggiungete i funghi (se volete).

Scolate la pasta, aggiungetela in padella, unite un filo d’olio extra vergine d’oliva e un paio di cucchiai di acqua di cottura.

Saltate la pasta nel sugo di funghi e salsiccia per insaporire.

A questo punto la pasta è pronta non vi resta che metterla nel piatto, aggiungere un filo di olio a crudo e completare con una spolverata di prezzemolo tritato fine.

La vostra pasta funghi e salsiccia è pronta!

Pasta funghi e salsiccia cremosa

Consigli per l’impiattamento:

si tratta di un piatto semplice, non servono presentazioni particolari, potete completare il piatto con prezzemolo tritato fine, un filo d’olio extra vergine d’oliva e se vi piace una macinata di pepe fresco.

Vino abbinamento pasta funghi e salsiccia:

vi consiglio un vino rosso corposo e saporito come a esempio un Aglianico o un Montepulciano d’Abruzzo. Questi due vino con la loro struttura ricca e saporita si abbinano bene alla salsiccia senza coprire il gusto dei funghi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento