Crea sito

Pasta alla bersagliera

La pasta alla bersagliera sono una variante rossa alla tradizionale aglio olio e peperoncino, non richiedi preparazioni particolari e l’unica aggiunta è il concentrato di pomodoro che rende questa pasta ideale quando avete il frigorifero vuoto! Si chiama bersaglierà proprio perché è un piatto veloce e semplice, se cercate ricette simili non dimenticate l’arrabbiata e la marinara. Ecco come preparo io di solito la pasta alla bersagliera.

Pasta alla bersagliera
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
297,68 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 297,68 (Kcal)
  • Carboidrati 27,28 (g) di cui Zuccheri 1,70 (g)
  • Proteine 5,21 (g)
  • Grassi 19,46 (g) di cui saturi 2,82 (g)di cui insaturi 0,39 (g)
  • Fibre 1,91 (g)
  • Sodio 191,96 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gpasta
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.peperoncino
  • 2 spicchiaglio
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro

Strumenti:

  • 1 Pentola da 4 lt
  • 1 Padella antiaderente da 26 cm
  • 1 Cucchiaio di silicone

Preparazione

La bersagliera è una ricetta semplice, un mix tra una aglio olio e un’arrabbiata fatta con il concentrato di pomodoro al posto del classico sugo. Ecco i passaggi e i consigli per realizzare questa ricetta.
  1. Mettete la pentola con abbondante acqua salata a bollire sul fuoco.

    Prendete l’aglio schiacciato e spellato in una padella con l’olio, si deve aromatizzare e non friggere l’aglio. Fate in modo di coprire completamente lo spicchio d’aglio con l’olio.

    Quando l’aglio ha sprigionato il suo profumo e gusto nell’olio aggiungete il peperoncino e fate soffriggere per un paio di minuti.

  2. Aggiungete il cucchiaio di concentrato di pomodoro e fatelo sciogliere nell’olio, se volete potete aggiungere anche un cucchiaio di passata di pomodoro per renderla ancora più cremosa (ma non è necessaria).

    Scolate la pasta quando è arrivata in cottura e saltatela in padella con un 2 cucchiai di acqua di cottura, il risultato finale sarà una pasta aglio olio e peperoncino rossa ma cremosa come con un sugo al pomodoro, il vantaggio è che se usate pasta che cuoce velocemente in 5 minuti è pronta!

    La vostra pasta alla bersagliera è ponta!

  3. Pasta alla bersagliera

Consigli per l’impiattamento:

Servite in un piatto… preferibilmente fondo e che sia comodo da tenere in mano mentre mangiate seduti sul divano o in piedi in cucina. Battute a parete si tratta di un piatto espresso per la fame a tradimento, non penserete a come presentarla ma a come mangiarla.

Quale vino abbinare:

Vista la semplicità di questa ricetta e i pochissimi ingredienti la render versatile per essere servita sia con un vino bianco che con un vino rosso. Se siete per un vino bianco vi consiglio un Gavi in grado di rispondere bene alla nota piccante e agliata della ricetta, se invece volete abbinare il piatto con un vino rosso corposo vi suggerisco un Aglianico del Vulture.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento