Insalata russa

Insalata russa, un classico delle feste ma mille ricette differenti, personalizzate a seconda del gusto e delle usanze famigliari. Ecco la ricetta base dell’insalata russa, per così dire la ricetta classica da qui potete partire e sperimentare per creare la vostra particolare ricetta di famiglia.

Se siete alla ricerca di altri antipasti classici non dimenticate di leggere la ricetta del soutè di cozze, degli spiedini di gambero, dei gamberi al lardo e dei gamberetti in salsa rosa.

Insalata russa ricetta classica
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
108,33 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 108,33 (Kcal)
  • Carboidrati 20,36 (g) di cui Zuccheri 2,54 (g)
  • Proteine 3,86 (g)
  • Grassi 1,49 (g) di cui saturi 0,03 (g)di cui insaturi 0,08 (g)
  • Fibre 3,52 (g)
  • Sodio 180,10 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 6 persone:

  • 250 gmaionese
  • 250 gpatate
  • 100 gcarote
  • 100 gpiselli
  • 2 cucchiaicetriolini sottaceto
  • q.b.sale

Strumenti:

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 3 Pentole da 1 lt

Preparazione

  1. Per una buona insalata russa ti consiglio di realizzare la maionese a casa leggendo le indicazioni che trovi qui.

    In alternativa puoi utilizzare la maionese nel barattolo.

  2. Parti dalle verdure che dovranno prima essere pulite e poi tagliate a cubetti dello spessore max di 7/10 mm, per essere chiari dovranno avere le stesse dimensioni così che cuociano in modo uniforme.

    Per cuocere le verdure utilizzate dell’acqua fredda salata. La cottura delle verdure deve avvenire separatamente, prima cuocete le patate per circa 7-10 minuti, il tempo varia a seconda del tipo di patata utilizzato e in base alla dimensione del cubetto, più è piccolo e meno tempo richiede.

    Assaggiate le patate, dovranno essere cotte, ma non troppo o rischiate che si disfi quando mescolerete gli ingredienti.

  3. Scottate le carote e i piselli per circa 5-7 minuti, le carote in una padella normale, i piselli invece in una padella con coperchio. Una volta cotte le verdure è importante passarle sotto acqua fredda per bloccarne la cottura.

    Mettete le verdure su della carta assorbente così che possa assorbire l’umidità in eccesso o scolatele aiutandovi con un colino a maglia fine.

  4. Tagliate i cetriolini sott’aceto a rondelle e aggiungeteli alle verdure che a questo punto dovrebbero essere asciutte. Aggiungete la maionese e mescolate delicatamente così che gli ingredienti si possano amalgamare senza rovinare le verdure che dovranno essere chiaramente identificabili.

  5. Potete aggiungere delle uova sode a decorazione del piatto, o aggiungere alla ricetta dei cubetti di pollo lessi. Alcune ricette consigliano l’utilizzo della barbabietola… ma fate attenzione avrete una un’insalata rossa non solo russa.

    Potete completare l’insalata russa con altri sottaceti come ad esempio delle cipolline o dei capperi in base al vostro gusto. 

  6. La vostra insalata russa classica è pronta!

  7. insalata russa ricetta veloce

Consigli per l’impiattamento:

presentate il piatto in modo semplice ed elegante, disponetelo su di una foglia di lattuga verde così che dia freschezza al piatto senza rendere la presentazione barocca… evitate altre decorazioni, lo so che lo volete fare ma evitate, semplice è più elegante!

Quale vino abbinare:

vi consiglio di abbinare il vino in base alla portata principale o agli antipasti con cui servirete questa ricetta. In generale vista la componente ricca data dalla maionese vi consiglio un vino bianco secco da aperitivo come un gewürztraminer.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento