Crea sito

Disossare le cosce di pollo

Disossare le cosce di pollo è un procedimento di base che non tutti sanno fare a dovere. Potrebbe sembrare un’operazione semplice o poco utile e invece vi sbagliate. Se non disossate bene le cosce sarebbe obbligati a mangiare la solita coscia arrosto… ma se invece sapete come lavorare questa carne gustosa potete trasformarla in ottimi piatti.

Involtino di pollo

clock  

Tempo: 10 min.

tempo  

Porzioni: 2

difficolta  

Difficoltà: bassa

porzioni  

Costo: 1 euro persona

Ecco cosa vi serve:

  • 1 coltello ben affilato
  • 1 tagliere

Ingredienti  per 1 persona:

  • 1 coscia di pollo (o una sovracoscia)

Procedimento

La coscia del pollo è un tipo di carne molto gustoso e meno asciutto del pollo e quindi molto più indicata per essere cucinata e per avere piatti gustosi. Inoltre le cosce e le sovracosce hanno un prezzo nettamente inferiore e anche questo non è da trascurare.

Per rendere il vostro pollo una splendida bistecca ecco cosa dovete fare.

Prendete la coscia e disponetela sul tagliere in modo che la parte esterna sia rivolta verso l’esterno, l’osso del pollo attaccato al busto deve quindi essere visibile e rivolto verso di voi.

Disossare le cosce di pollo

A questo punto tenendo ben ferma la coscia praticate un’incisione netta che parta dall’alto della coscia fino all’articolazione. Questa incisione serve per portare l’osso a vista.

Disossare le cosce di pollo

Per disossare le cosce di pollo alla perfezione dovrete portate l’osso a vista e gran parte del lavoro è fatto, aiutandovi con il coltello dovrete disossarlo in modo da non rompere la carne e così da lasciarne il meno possibile attaccata.

Disossare le cosce di pollo

Alla file eliminate le cartilagini e i tendini che legano l’osso alla carne così da ottenere una bistecca come quella che vedete in foto.

Disossare le cosce di pollo

Un consiglio, lasciate la pelle del pollo attaccata alla carne questo vi permette di avere una bistecca più lavorabile e che non si divida in parti.

Le vostre cosce di pollo disossate sono pronte!

Involtino di pollo

Completata questa operazione potete cucinarla a bocconcini, oppure come una normale bistecca oppure come un piccolo arrosto.

Consigli per l’impiattamento: servite la carne di pollo con un contorno che selezionerete in base alla ricetta finale che andrete a realizzare. La carne di pollo si sposa bene con molte verdure o ingredienti avrete l’imbarazzo della scelta sul contorno da servire.

Cosa ne pensi di questa ricetta? Hai altri consigli o suggerimenti d’aggiungere? Non ti resta che cucinarla e farmi sapere tutti i tuoi commenti!

Se questa ricetta vi è piaciuta non dimenticate di leggere le altre ricette  e mettete “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook per ricevere le ricette che pubblichiamo giornalmente!