Crea sito

Costine di maiale in padella

Se pensate che cucinare le costine di maiale in padella sia difficile o complicato, vi sbagliate! Anzi seguendo i consigli che trovate di seguito avrete delle costolette perfette, glassate e croccanti fuori succose e saporite dentro. E’ un piatto che potete fare in qualsiasi momento e con pochi ingredienti, se vi piace questa ricetta non dimenticate di realizzare anche le costolette di agnello in padella e le costolette di maiale bbq.

costine di maiale ricetta semplice
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 kgcostine di maiale
  • 1bottiglia di birra da 33 cl
  • q.b.sale grosso
  • q.b.pepe
  • q.b.aglio

Strumenti:

  • 1 Padella
  • 1 Pinze da cucina

Preparazione

La birra è il segreto del piatto, quella che lascia il marchio alla carne, evitate birre amare o lo sentirete in bocca, più è buona la birra più il risultato sarà buono.
Se volete potete far marinare la carne in un marinata per 12 ore o decidete di fare il piatto al volo questa è la ricetta per voi! Seguendo i consigli che trovate di seguito avrete delle ottime costine in pochissimo tempo.
  1. Rosolate le costolette di maiale in padella a fuoco vivace, si devono rosolare nel loro stesso grasso non dovete aggiungere olio, girate le costolette sui 4 lati in modo che diventino dorate e croccanti ma senza farle bruciare.

  2. Quando il grasso delle costolette si sarà sciolto nella padella inserite uno o due spicchi d’aglio schiacciati, salate e pepate a piacere.

  3. Dopo circa 4-5 minuti aprite la bottiglia di birra e versarla interamente nella padella in modo che ricopra le costolette di maiale. Il contenuto della bottiglia dovrebbe bastare per riempire la padella, dovesse avanzare tenetelo da parte per rabboccare.

  4. Abbassate la temperatura del fuoco da vivace a medio in modo che la carne si cuocia lentamente e rigirate le costolette di tanto in tanto in modo che si cuociano in modo uniforme. Se vi è avanzata della birra aggiungetela e portate a cottura completa senza coperchio.

  5. Quando la birra sarà evaporata e sarà rimasta una glassa gustosa sullo costolette è il momento di spegnere tutto e servire in tavola. Attenzione a non cuocerle troppo o la grassa si andrà a sciogliere e a separarsi dal grasso di cottura. S le costolette sono troppo grasse potete eliminare un po del grasso in eccesso dalla padella.

  6. La cottura nella birra rende le costolette più gustose, anche senza la marinatura e la carne molto tenera che si stacca dall’osso completamente. Più fate cuocere a fuoco lento e più si insaporiranno… se sono di fretta le faccio cuocere a fuoco vivo, saranno solo un pochino meno gustose/aromatizzate.

  7. Le vostre costine di maiale in padella sono pronte!

  8. costine di maiale ricetta semplice con birra

Consigli per l’impiattamento:

I piatti semplici richiedo un impiattamento semplice, servite le costolette di maiale in padella in piatti singoli accompagnate da delle deliziose patate al timo sempre cotte in padella. Vi consiglio di servire le costine di maiale con delle ottime patate saltate in padella.

Quale vino abbinare:

Vi suggerisco una birra gelata da servire con le costolette di maiale, per esaltare il sapore del piatto vi consiglio di servire lo stesso tipo di birra che utilizzerete per la cottura delle costolette.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento