Crea sito

FUDGE CAKE CON BASE CROCCANTE E MANDORLE

Fudge cake con base croccante e mandorle pralinate.
Non è una vera e propria cake, perchè la sua base è croccante e friabile come quella che si utilizza per la cheesecake.
In effetti ero indecisa tra una cake e dei brownies, allora ho miscelato le due cose e ne è uscita una terza.
Fatto sta che, oltre ad essere di facilissima esecuzione non ha bisogno di cottura.
Ho aggiungo delle mandorle pralinate, sono convinta che la fudge cake è ottima con qualsiasi cosa…magari delle fragole o delle amarene o ancor meglio con le ciliegie, che in questa stagione, anche se un pò care, non mancano di certo.
Poi si può fare senza forno e direi che è un’ottima cosa.
Vediamo la procedura.

fudge cake
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni10

Ingredienti per la fudge cake

base

  • 200 gbiscotti secchi integrali
  • 60 gburro

crema

  • 150 gcioccolato fondente
  • 50 gcioccolato bianco
  • 170 glatte condensato Nestlé
  • 100 mlpanna fresca liquida
  • 30 gburro

decorazione

  • 50 gmandorle
  • 20 gzucchero
  • 50 mlpanna fresca liquida

Strumenti

  • Carta forno
  • Sac a poche
  • Bocchetta a stella
  • stampo a cerniera da 22-24 cm di diametro

Preparazione della fudge cake

  1. fudge cake

    Fudge cake e si parte dalla base, sminuzzando finemente i biscotti secchi. Versiamoli in una ciotola e aggiungiamo il burro sciolto. Amalgamiamo tutto per bene, in modo che i biscotti assorbano tutto il liquido.

    Nello stampo, sulla cui base avremo messo della carta forno andiamo a mettere il composto di biscotti e, aiutandoci con un bicchiere pressiamo la base compattandola e livellandola. Aiutiamoci con le dita per farla salire lungo il bordo di un paio di cm.

    Possiamo riporla in frigorifero per almeno un’ora, mentre andremo a preparare la crema.

    Versiamo la panna in un pentolino e quando sfiorerà il bollore la versiamo nella boule dove avremo messo i cioccolati sminuzzati. La panna bollente scioglierà il cioccolato. Mescoliamo con una paletta e aggiungiamo il burro ed il latte condensato. Continuiamo a mescolare fin quando otterremo una crema densa e liscia. Lasciamola raffreddare un pò.

    Riprendiamo la base, che sarà solidificata e versiamoci sopra la crema.

    Mettiamo in frigo per un paio d’ore.

    Sminuzziamo grossolanamente le mandorle e le tostiamo in una padellina con lo zucchero. Quando lo zucchero si sarà sciolto e attaccato alle mandorle, le mettiamo a freddare su carta forno.

    Andranno sparse sulla fudge cake che, una volta tolta dallo stampo, decoreremo con ciuffi di panna montata.

conservazione

la fudge cake si conserva nell’apposito contenitore per dolci rigorosamente in frigo per un max di 3 giorni.

dove mi trovi

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi su  Facebook  Pinterest  Instagram  Twitter  Tumblr

Per non perderle, hai la possibilità di attivare le notifiche…ti aspetto anche su Messenger

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 96 times, 1 visits today)

Pubblicato da sweetcandymary

Roma... la mia città natale, origini calabresi e marchigiane, sapori e profumi che mi hanno sempre accompagnato hanno forgiato il mio modo di cucinare...passione, amore golosità...un peccato non peccare! Addetta alla ristorazione con predisposizione all'assaggio esagerato...chi di forchetta ferisce di forchetta perisce ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.