Crea sito

DOLCI CAMILLE VEGANE

Dolci camille vegane e…stamattina voglio partire sprint…che dite ce la farò?
Un flebile spiraglio di sole… il freddo è ancora insistente ma d’altronde è tempo suo!
Ci attende un fine settimana buono…dicono.

Non ci si possiamo lamentare almeno per quel che riguarda il tempo…un febbraio che sembrava un maggio, strane anomalie…anche in quest’aspetto siamo divisi in zone.
Ci siamo abituati a questo frazionamento? Speriamo di ritrovarci uniti quanto prima…

Il voglio partire (sopra) sta prendendo un altra piega man mano che scrivo…no non va bene! Sarà meglio che mi faccio un altro caffè.
Magari lo accompagno con una delle mie dolci camille vegane, almeno sono leggere, senza uova e burro…e poi ci vuole davvero poco a farle.
Provatele e mi direte!!!!

dolci camille vegane
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
415,83 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 415,83 (Kcal)
  • Carboidrati 41,73 (g) di cui Zuccheri 24,61 (g)
  • Proteine 6,12 (g)
  • Grassi 25,30 (g) di cui saturi 1,42 (g)di cui insaturi 11,57 (g)
  • Fibre 3,96 (g)
  • Sodio 24,74 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 134 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per le dolci camille

  • 125 gfarina 0
  • 125 gfarina di mandorle
  • 1 bustinacremor tartaro
  • 125 gzucchero di canna
  • 80 mlolio di semi di girasole
  • 150 gcarote (al netto grattugiate)
  • 150 mlsucco d’arancia
  • q.b.zucchero di canna a velo

Strumenti

  • Stampo con mezzesfere diametro 8cm
  • Frusta elettrica
  • Grattugia

Preparazione delle dolci camille

  1. dolci camille vegane

    Dolci camille vegane.

    Mescolare le farine con lo zucchero ed il lievito.

    Aggiungere l’olio e il succo d’arancia e le carote grattugiate.

    Con la frusta amalgamate tutto in maniera omogenea.

    Forno preriscaldato 180° statico.

    Riempite le formine…ho usato lo stampo mezze sfere ( Silikomart ), altrimenti vanno bene anche i pirottini da muffin o uno stampo unico (unto e infarinato).

    Forno preriscaldato e infornate….prova stecchino prima di estrarre dal forno.

    Una volta pronte lasciatele freddare e toglietele dallo stampino, cospargete con lo zucchero a velo.

conservazione

Le dolci camille vegane mantengono la loro morbida e umida consistenza anche per 4/5 se, mantenute in un apposito contenitore per torte.

dove mi trovi

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi su  Facebook  Pinterest  Instagram  Twitter  Tumblr

Per non perderle, hai la possibilità di attivare le notifiche…ti aspetto anche su Messenger

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da sweetcandymary

Roma... la mia città natale, origini calabresi e marchigiane, sapori e profumi che mi hanno sempre accompagnato hanno forgiato il mio modo di cucinare...passione, amore golosità...un peccato non peccare! Addetta alla ristorazione con predisposizione all'assaggio esagerato...chi di forchetta ferisce di forchetta perisce ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.