STRACCETTI DI POLLO AI PEPERONI IN PADELLA

Gli STRACCETTI DI POLLO AI PEPERONI IN PADELLA sono una ricetta gustosa semplice che in pochi e semplici passaggi propone in tavola un secondo completo con contorno.
Manca solo un ottimo pane o un insalata di pasta fredda.
Il sapore dei peperoni che avvolgono la tenerezza del pollo li rendono ancora più sfiziosi e appetitosi perfetti per grandi e piccini, ottima per l’estate.
Se siete alla ricerca di altre ricette con PETTO DI POLLO potete provare anche queste versioni PETTO DI POLLO GRATINATO CON ZUCCHINE , PETTO DI POLLO MARINATO E IMPANATO, INSALATA DI COUS COUS AL POLLO E PEPERONI.
Buon appetito!!

STRACCETTI DI POLLO AI PEPERONI IN PADELLA
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la ricetta degli STRACCETTI DI POLLO AI PEPERONI IN PADELLA

  • 400 gpetto di pollo
  • 1peperone rosso
  • 1peperone giallo
  • 50 gcipolla bianca
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Laviamo bene i peperoni sotto acqua corrente fredda. Togliamo il picciolo e le parti interne con i semini e i filamenti.
    Poi tagliamoli a listarelle. Se vi piacciono anche a cubetti.
    Tagliamo finemente anche la cipolla.

  2. Mettiamo in una capiente pentola l’olio d’oliva la cipolla e iniziamola ad appassire. Quando ha sfrigolato per 1 minuto versate anche i peperoni precedentemente preparati. Saliamo e copriamo facendoli cuocere per 15 minuti.

  3. Poi tagliamo a straccetti il petto di pollo .
    Se vi piace sfumate con 50 ml l’aceto di vino bianco. Ricoprite e fate cuocere per altri 15 minuti amalgamando spesso.
    Aggiustate di sale e servite subito i nostri STRACCETTI DI POLLO AI PEPERONI IN PADELLA in piatti individuali con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.
    Buon appetito!

  4. STRACCETTI DI POLLO AI PEPERONI IN PADELLA
Se ti piacciono le mie ricette e il mio mondo seguimi anche su FACEBOOK e su INSTAGRAM sei la benvenuta/o , lasciate un like e commento vi risponderò subito!!
Non perdetevi i miei VIEDEO TUTORIAL SU YOUTUBE e le ricette fotografate su PINTEREST!
PER TORNARE ALLA HOME CLICCA QUI .
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 270 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.