Crea sito

CESTINI DI PASQUA PASTIERA

CESTINI DI PASQUA PASTIERA: Adoro la pastiera , sopratutto il ripieno di ricotta e mille fiori , fiori d’arancia e canditi.
Quando mi avanza un po di ripieno dalla pastiera preparo sempre questi deliziosi cestini monoporzione e oggi ve li propongo come ricetta completa per servire delle golose crostatine perfette da servire come dolcetto monoporzione.
Procedimento stesso della pastiera riadattata da 12 cestini monoporzione.
Le dosi e le quantità variano anche da quanto sono grandi i cestini.
In più in superficie non ricoprendoli completamente con le tipiche striscioline ci ho messo dei biscottini a tema.
E se siete amanti come me della pastiera non potete resistere a questa versione.
Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci 
SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 
PINTEREST CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI 
TWITTER CLICCA QUI

CESTINI DI PASQUA PASTIERA
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 12 cestini di pasqua pastiera da 6 cm

Per la cottura di grano e latte

  • 250 gGrano per pastiera
  • 1noce di burro
  • 120 mlLatte
  • 1 pizzicoSale
  • 1bustina di vanillina

Per il ripieno di ricotta

  • 300 gRicotta vaccina o di pecora
  • 2Uova intere
  • 1Tuorlo
  • 1 bustinaVanillina
  • 70 gmacedonia candita
  • 50 garoma millefiori e/o fior d’arancio
  • 1buccia di arancia o di limone (oppure tutti e due insieme )

Per la pasta frolla

  • 250 g farina 00
  • 120 gBurro
  • 2Uova
  • 1Tuorlo
  • 120 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina o limone grattugiato

Preparazione per 12 CESTINI DI PASQUA PASTIERA

  1. Vi consiglio prima di cuocere il grano: mettete in un pentolino, il latte,il grano, la noce di burro , il pizzico di sale e se vi piace anche una spolverata di cannella. Mettete anche a scolare la ricotta dal suo siero. Fate andare girando spesso e sgranando i chicchi di grano che nel barattolo sono ammassati fino ad ottenere composto cremoso.
    Poi mettete da parte a intiepidire. Mettete sulla spianatoia la farina e al centro il burro a temperatura ambiente, ma no sciolto o troppo molle, lo zucchero e le uova con la vanillina incominciate a impastare tutto fino a formare un panetto liscio e compatto.
    Riponete in frigorifero a riposare 30 minuti.

  2. Se occorre setacciate la ricotta dopo averla scolata da suo siero e stemperatela con lo zucchero. Poi unite la ricotta e lo zucchero al composto di grano e latte precedentemente preparato e raffreddato. Di solito lo lascio raffreddare la sera prima. Poi unite le uova leggermente sbattute, gli aromi e i canditi. Amalgamate tutto con un cucchiaio di legno oppure con le fruste elettriche. Continuate fino ad ottenere una crema di ricotta e grano.

  3. Stendete la frolla sulla spianatoia ben infarinata e ritagliate dei cerchi di pasta frolla della grandezza dei cestini in cui l’andremo a preparare. Livellate i bordi e riempite del ripieno di pastiera. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti. Devono uscire ben dorati e il ripieno deve aver fatto la tipica crosticina della pastiera.
    Con la frolla che avanza fate dei biscottini per decorare o accompagnare questi sfiziosi CESTINI DI PASQUA PASTIERA. Colgo l’occasione con questa ricetta di fare un augurio speciale di una santa e serena Pasqua a tutti!

  4. CESTINI DI PASQUA PASTIERA
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 250 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.