Crea sito

Orecchiette con ragù di salsiccia e rucola

“Orecchiette con ragù di salsiccia e rucola” è una pastasciutta stuzzicante ottima con il tocco in più del peperoncino piccante.

Ingredienti per quattro persone “Orecchiette con ragù di salsiccia e rucola:”

350 gr di Orecchiette fatte in casa;
300 gr di salsicce;
400 gr salsa;
Rucola;
Olio;
Cipolla;
Un pezzo di grana o pecorino;
Peperoncino;

Esecuzione:

Mettere un tegame sul fornello per il sugo con poco olio e cipolla tagliata finemente a dorare. Aggiungere le salsicce divise a metà per la lunghezza passate prima nella farina.
Sbriciolarle con una forchetta ed eliminare la pellicola.
Irrorare con vino bianco e quando evapora versare la salsa. Salare e lasciar cuocere a fuoco lento il sugo che tenderà ad addensarsi, rimestando spesso, con un cucchiaio di legno.
Preparare la rucola (scegliendo le foglie tenere e integre) e le scaglie di formaggio, che si utilizzeranno poi come condimento e per decorazione in ogni piatto.

Cucinare le orecchiette in un altro tegame versandole nell’acqua bollente salata per circa cinque minuti, la pasta fatta in casa richiede meno tempo di cottura. Scolare la pasta e condirla con un mestolo di sugo prima nel tegame e poi aggiungendo in ogni piatto o terrina, pasta, sugo, rucola cruda e scaglie di formaggio.
Il peperoncino piccante è opportuno deporlo al centro tavola a disposizione di chi lo desidera.

“Orecchiette con ragù di salsiccia e rucola” è un piatto speciale, caratteristico e bello da vedere, adatto per passare una serata fra amici con successo assicurato!
Si possono utilizzare per servire questa specialità le caratteristiche terrine di terracotta (si possono acquistare al mercato o nei negozi di casalinghi) riscaldate nel forno prima.

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons