Crea sito

Cotolette di petto di pollo impanate bagnate nel latte

Le cotolette di petto di pollo impanate bagnate nel latte invece che nell’uovo, come si fa normalmente, sono un altro modo diverso per poter apprezzare la bontà delle cotolette e quindi per cambiare. Sono un idea sbrigativa per il secondo più amato, che in genere riesce sempre e fa piacere a tutti. Spesso anche richiesto dai figli che amano mangiare la carne di pollo specialmente fritta. A farmi scoprire peraltro questo nuovo modo di prepararle è stata una mia nipote che comunque in cucina se la cava molto bene. E da lei ricevo sempre dei buoni consigli sulla cucina.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gPetto di pollo (A fettine)
  • 1 bicchiereLatte
  • q.b.Pane grattugiato (Sufficiente per impanare)
  • q.b.Olio di oliva (Sufficiente per friggere)
  • q.b.Sale fino

Strumenti

  • Padella
  • Piatto per il pane grattugiato oppure
  • Piatto per mettere il latte

Preparazione

  1. Preparare un piatto con il latte e uno con il pane grattugiato. Immergere quindi le fettine di petto di pollo, prima nel latte e poi passare nel pane grattugiato girandole su entrambi i lati. Ripetere l’operazione ancora un’altra volta per ogni cotoletta

  2. Riscaldare l’olio in una padella capiente e friggere le fettine da una parte per circa due minuti e poi dall’altra in tutto quattro minuti. Le cotolette assumeranno un aspetto dorato e saranno in questo modo ancora più morbide e buone.

  3. Porre le cotolette su un piatto con carta assorbente e servire le cotolette di petto di pollo impanate bagnate nel latte, calde con un buon contorno di insalata di lattuga.

  4. Infine possiamo dire che questa idea delle cotolette di petto di pollo bagnate nel latte, può essere utile e risolutiva quando arrivano ospiti e ci si trova impreparati.

Cotolette di petto di pollo impanate bagnate nel latte

Consigli per la ricetta delle cotolette di petto di pollo: Dividere i pezzi di carne troppo grandi con le forbici (le fettine più piccole si impanano meglio). Usare un batticarne per assottigliare le fettine troppo spesse. Preparare abbondandantemente, sufficiente anche per il bis. 🙂 Vieni inoltre a sbirciare anche sui miei social pinterest instagram twitter facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

12 Risposte a “Cotolette di petto di pollo impanate bagnate nel latte”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.