spaghetti al grongo

il grongo e’ considerato un pesce povero ma ottimo per preparare un primo come questi spaghetti

spaghetti al grongo

per 4 persone occorrono: 

  • 400 g di spaghetti
  • 300 g di trance di grongo fresco
  • mezza cipolla
  • prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino
  • 200 pomodoro pelato o fresco
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale ,olio evo q b

preparazione:

preparare il trito di aglio ,cipolla , prezzemolo e peperoncino con un mixer ,in una padella con  un cucchiaio d’olio fare soffriggere il trito,aggiungere il grongo e fare evaporare bene con il vino infine  aggiungere il pomodoro e far cuocere per circa 30 minuti .Cuocere gli spaghetti al dente e saltarli nel sugo al grongo

 

 

Precedente penne ai carciofi Successivo frittelle agli asparagi

3 commenti su “spaghetti al grongo

  1. peppe il said:

    gli spaghetti al sugo di arunco (o grongo in italiano) sono ottimissimi ma c’è solo un problema: LE LISCHE!!! Ogni qualvolta io ho un arunco da cucinare io taglio lo stomaco (unica parte del pesce priva di lische) ed il resto (tranne la coda perchè è la parte con il maggior concentramento di lische) lo faccio aromatizzare nel vino bianco e cucinare a parte. Una volta cotto seleziono la polpa e butto le lische. Lo so, sbaglierò perchè così facendo tutto il sapore lo farò perdere la sugo ma è l’unico modo per non mangiare lische. L’ARUNCO più piccolo è, più lische avrà. Per mangiare un arunco senza trovare sempre lische bisogna prenderlo di almeno 5 kg

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.