Crema pasticcera

La crema pasticcera è una preparazione fondamentale per la pasticceria, semplice, ma bisogna sono avere un pò di attenzione nella cottura finale. Gli ingredienti base sono, tuorli, latte, zucchero, farina e aromi. Le varianti usate sono proprio per la farina, che in alternativa si usano l’amido di mais o di riso, questo dipende dal tipo di consistenza che si vuole ottenere e da come si deve utilizzare. L’altra variante invece sono gli aromi, può essere limone, caffè, cacao, vaniglia, ecc. La crema pasticcera viene usata per farcire diversi tipi di dolci, dalle torte ai dolci lievitati per la colazione, crostate, pasticcini, ecc….Ma con la crema si possono fare anche delle decorazioni o può essere un dolce al cucchiaio. Vi lascio la ricetta per poi decidere come gustarla!

Video ricetta del giorno

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

6 tuorli
50 g amido di mais (maizena)
500 ml latte
140 g zucchero
1 scorza di limone oppure 1 cucchiaino estratto di vaniglia

Strumenti

Pentolino
Frusta a mano

Procedimento

In un pentolino riscaldate il latte con gli aromi scelti.

In un altro pentolino mettete i tuorli.

Lo zucchero e girate, poi aggiungete l’amido di mais e fate assorbire.

Quando il latte avrà sfiorato il bollore versatelo poco alla volta nei tuorli. Se avete aggiunto la buccia del limone, ricordatevi ti toglierla prima di versare il latte. Accendete la fiamma bassissima e iniziate a girare.

La crema va sempre girata altrimenti si formeranno i grumi.

Ci vorranno all’incirca 10 minuti prima che la crema si addensi. Capirete che è il momento di spegnere quando la crema incomincia a ” scrivere”. Fate la prova con il cucchiaio di legno o frusta, mentre girate prendetene un po’ e muovetelo facendone cadere un po’, vi accorgerete che la crema rimarrà in superficie.

La crema pasticcera è pronta!

Consiglio

Se volete la crema potete prepararla 1/2 giorni prima di utilizzarla. Se avanza conservatela in frigo coperta con pellicola per 3 giorni al massimo.

Note

Se utilizzate la crema per farcire dolci che andranno in cottura, sostituite la quantità di panna con il latte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.